Privacy Policy This is us. 3x08 Six Thanksgivings. Desy's Review - Survived the Shows

This is us. 3×08 Six Thanksgivings. Desy’s Review

Eccoci pronti a parlare del nuovo episodio di This is us: Six Thanksgivings! Lo scorso episodio narrava di tre viaggi invece questa settimana di festa ci dona “Sei feste del ringraziamento” diverse l’una dall’altra.

Nel presente vediamo la famiglia Pearson riunita a metà quest’anno almeno per l’inizio della festa. I Katoby si occupano della cena a casa di Randall e Beth mentre loro con Deja ed Annie sono alla mensa dei poveri per le contrastanti attività di campagna elettorale che porterà conflitto nella coppia e nel loro responsabile della campagna. A casa Tess compie un passo importante della sua giovane vita e confida alla zia i suoi gusti sentimenti non regolari. Bec e Miguel invece vanno a casa della figlia di lui con cui ha scarsissimi rapporti da tempo e con la quale i rapporti sono tesi come lo sono anche con il figlio. Becca è ancora accusata dalla famiglia di averlo rubato alla madre dopo così tanto tempo anche se lei come sempre ne esce con la eleganza che la contraddistingue. Troviamo l’ultimo ringraziamento di Jack e Rebecca con i fantastici 3 e con un Miguel che comincia ad avere i primi problemi con i figli dovuti alla sepazione ma anche con uno stupendo discorso di Randall per l’ammissione all’università.

A completare i Six Thankgivings che ci vengono mostrati quello del padre biologico di Randall che incontra già da adulto il suo futuro compagno di vita e non per ultimo seguiamo le vicende di Jack e Nicky nella guerra in Vietnam nel quale Jack si rivela quello di sempre.
A presto,
Desy
Non dimenticate di visitare la nostra pagina FB  SurvivedtheShows e cliccare mi piace per rimanere sempre aggiornati!

About Author

Dicono che in ognuno di noi rimangano le caratteristiche spiccate delle nostre eroine preferite. Proprio per questo vorrei essere bellissima come Brooke Davis, ingegnosa come Raven Reyes e sicura come Stella Kid. Invece sono paffuta come Kate Pearson, sognatrice come Belle Gold e determinata come Brianna Fraser.
Amo le appasionanti serie tv, il buon cinema e i bei libri. Per unire le mie più grandi passioni ho dato vita al mondo di Survived the Shows che dirigo, oltre a creare contenuti digitali, scrivere articoli e recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.