Avatar 3 rimandato al 2025 e la Disney programma due film di ‘Star Wars’ per il 2026!

0
220

“Avatar: La via dell’acqua” sarà anche finalmente arrivato nelle sale nel 2022, ma la lunga serie di ritardi di “Avatar” non è ancora finita.

Martedì la Walt Disney Co. ha posticipato di un anno l’uscita di “Avatar 3”, spostandola dal dicembre 2024 al dicembre 2025. I tempi si allungano ulteriormente per i prossimi episodi previsti. “Avatar 4” dovrebbe arrivare nelle sale nel dicembre 2029, mentre “Avatar 5” è previsto per il dicembre 2031.

Se queste date saranno rispettate, la serie di film di “Avatar” si estenderà per i primi quattro decenni del secolo.

Il regista James Cameron, che ha lanciato “Avatar” nel 2009, ha detto che potrebbe non dirigere i film 4 e 5. Nel dicembre 2031, il 68enne Cameron avrà 77 anni. “Avatar” e “Avatar: La via dell’acqua” hanno guadagnato complessivamente più di 5,2 miliardi di dollari al botteghino.

Ogni film di “Avatar” è un’impresa emozionante ma epica, che richiede tempo per raggiungere il livello di qualità a cui noi registi aspiriamo e che il pubblico si aspetta”, ha scritto su Twitter il produttore di “Avatar” Jon Landau.

Zoe Saldaña reagisce alla conclusione del franchise di Avatar nel 2031

“Fantastico”, ha scritto Zoe Saldaña nelle sue storie di Instagram, accanto a uno screenshot della notizia. “Avrò 53 anni quando uscirà l’ultimoAvatar. Avevo 27 anni quando ho girato il primoAvatar”.

"Avatar: The Way of Water"
Martedì la Disney ha rimescolato i piani per alcuni dei suoi più grandi franchise. Due film di “Star Wars” sono previsti per il 2026.

Uno è stato spostato dal dicembre 2025 al maggio 2026. Un altro è stato aggiunto per il dicembre 2026. Lo studio non ha annunciato dettagli su nessuna delle due produzioni senza titolo.

Anche il calendario della Marvel è stato modificato martedì, mentre lo studio continua a rimodellare i suoi piani per il regno dei supereroi. In particolare, “Avengers: Kang Dynasty” è stato posticipato dal maggio 2025 al maggio 2026. Il film, un’uscita fondamentale per la Marvel, ha come protagonista Jonathan Majors, l’attore che è stato accusato di violenza domestica. L’avvocato di Majors ha negato le accuse e si è dichiarato innocente.

Altri cambiamenti nelle uscite Marvel includono la maggior parte dei film ritardati di qualche mese. “Captain America: Brave New World” uscirà a luglio 2024 invece che a maggio 2024, dopo di che arriveranno “Thunderbolts” a dicembre 2024, “Blade” a febbraio 2025 e “Fantastic Four” a maggio 2025.

Per quanto riguarda la 20th Century della Disney, è in calendario un altro film di “Alien”, datato per l’agosto dell’anno prossimo. E un film si sposta in avanti: “Deadpool 3” debutterà nel maggio 2024 invece che nel novembre del prossimo anno.

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: ET Canada

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here