Chicago Fire 12: Alberto Rosende lascia la serie!

0
50
C'è un'altra scossa in arrivo per la 51 in Chicago Fire 12: Alberto Rosende lascerà il dramma. Per saperne di più, leggete l'articolo!
CHICAGO FIRE -- "Run Like Hell" Episode 1114 -- Pictured: (l-r) Alberto Rosende as Blake Gallo, Jake Lockett as Carver -- (Photo by: Adrian S Burrows Sr/NBC)

C’è un’altra scossa in arrivo per la 51 in Chicago Fire 12: Alberto Rosende lascerà il dramma della NBC, con il suo ultimo episodio nei panni del pompiere Blake Gallo nella première del 17 gennaio, secondo quanto riportato da Deadline.

Gallo è stato introdotto nella stagione 8 come un candidato che sembrava correre troppi rischi. Lentamente, ha rivelato qualcosa in più sul suo tragico passato (ha perso la sua famiglia in un incendio quando era bambino) e si è stabilito come un punto fermo nella caserma dei pompieri.

Quando ho deciso di terminare il mio periodo con i Chicago [Fire], non è stato facile”, ha scritto Rosende in una storia di Instagram sabato. “Le persone che ho incontrato sono state davvero speciali, le amicizie che ho stretto dureranno per tutta la vita e la storia che ho avuto modo di raccontare mi ha reso orgoglioso. Non vedo l’ora di vedere cos’altro c’è in serbo e auguro a tutti il meglio nelle riprese del resto della stagione!”.

CHICAGO FIRE — “I’ll Cover You” Episode 818 — Pictured: Alberto Rosende as Blake Gallo — (Photo by: Adrian Burrows/NBC)

L’uscita di scena di Gallo significa l’ennesimo cambiamento in arrivo per il camion 81. La serie è iniziata con Casey (Jesse Spencer) al comando. Dopo la sua partenza, la situazione è rimasta in sospeso finché non è subentrata Kidd (Miranda Rae Mayo). Nel Truck ci sono anche Mouch (Christian Stolte) e Carver (Jake Lockett).

L’ultima stagione non si è conclusa con una possibile strategia di uscita per Gallo, ma per Mouch sì. Quest’ultimo è stato ferito sul lavoro e l’ultima volta è stato visto in ospedale con una forte emorragia.

È difficile immaginare un cambiamento completo su Truck – Lockett non è un personaggio fisso della serie. Ma dovremo vedere se è possibile che Kidd debba trovare due sostituti nella dodicesima stagione. Bisognerà anche vedere cosa significherà per Gallo e il paramedico Violet (Hanako Greensmith), che in passato hanno avuto una relazione tira e molla. E c’è sempre la possibilità che Fire uccida Gallo, considerando che questi personaggi fanno un lavoro pericoloso. (In effetti, nella stagione 11 sembrava che questo potesse accadere, ma poi un altro personaggio è morto).

La notizia dell’uscita di scena di Rosende arriva due settimane dopo l’annuncio che Fire dirà addio a Kara Killmer, che ha interpretato la paramedica Sylvie Brett dalla terza stagione, a un certo punto nel 2024; al momento non si sa in quanti episodi della stagione 12 apparirà. Taylor Kinney, che si è assentato nella stagione 11, tornerà nel ruolo di Severide, ma anche il suo numero di episodi non è chiaro.

Dovremo sintonizzarci per vedere come la 51 gestirà questi cambiamenti. Speriamo solo che nessuno di essi sia tragico.

Alberto Rosende si apre riguardo alla sua decisione.

“Quando ho deciso di concludere la mia esperienza con Chicago [Fire], non è stato facile”, ha scritto Rosende, 30 anni, tramite Instagram Story sabato 2 dicembre. “Le persone che ho incontrato erano davvero speciali, le amicizie che ho fatto dureranno per sempre e la storia che ho avuto l’opportunità di raccontare è stata una di cui sono orgoglioso.”

“Non vedo l’ora di vedere cosa altro mi riserva il futuro e auguro a tutti il meglio per il resto della stagione!” ha concluso Rosende nella sua Story.

Chicago Fire, première della stagione 12, mercoledì 17 gennaio 2024, 9/8c, NBC

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: TV Insider

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here