Chicago PD: Benjamin Levy Aguilar spiega lo sfogo di Torres

0
1025

Benjamin Levy Aguilar, star di Chicago PD, spiega lo sfogo di Torres nell’ultimo episodio dello show e il legame del suo personaggio con Voight e Atwater!

Quando al poliziotto novellino è stato detto di lasciare il suo quartiere, ha preso le questioni nelle sue proprie mani. Rimuovendo il distintivo e la pistola, ha puntato contro l’uomo che minacciava la sua famiglia, dicendo effettivamente a tutti che non sarebbe andato da nessuna parte.

Chicago PD: Benjamin Levy Aguilar explains Torres' outburst

“In quel momento, sapeva che era l’unico modo, e non pensava a potenziali ripercussioni”, dice a TVLine Benjamin Levy Aguilar, che interpreta Torres. “Ha pensato, ‘OK, c’è qualcuno qui che minaccia la mia famiglia… E se non vuoi prendere la strada giusta, ti mostrerò paura e dolore. Farò di tutto in modo che tu mi rispetti, e non pensi mai di ferire la mia famiglia.’ È stato solo come uno sfogo molto animalesco, crudo, una parte sincera di lui che è appena uscita.”

La ciliegina sulla torta: ha bruciato le sue chances con Mia, il suo interesse amoroso

I fan incontrano Mia (Sharlene Cruz) durante la Stagione 10, Episodio 4. Lei è un’amica d’infanzia-diventata-interesse amoroso per Torres, ma viene coinvolta in un caso dell’Unità di Intelligence quando suo fratello, Kiko, è sospettato di omicidio. Torres e il resto della squadra sospettano che Kiko sia coinvolto nell’omicidio del vicino di Torres, Provi. 

Torres e Mia chiaramente hanno un legame, e lui lo usa a suo vantaggio e cerca di ottenere informazioni su suo fratello, che è in fuga, mentre sono ad un appuntamento. Ma tutto va storto quando Mia finisce picchiata da un membro della gang e scopre che Torres la stava usando per la sua indagine.

Tuttavia, nonostante le sue promesse di tenere al sicuro il fratello se lei gli avesse dato alcune informazioni, il fratello di Mia viene arrestato e condannato a 20 anni di carcere per omicidio.

“Vent’anni per non aver premuto il grilletto? Questo è il tuo aiuto?” dice Mia a Torres. “Niente da dire, non mi dirai nemmeno che mi sbaglio? Vuoi restare in silenzio?”

Con queste parole d’addio, è difficile vedere un futuro per i due. Ma è Chicago PD, e c’è sempre spazio per l’inaspettato.

Aguilar parla della bromance tra Torres e Atwater

“Penso che si abbinino davvero bene e abbiamo condiviso molti altri bei momenti. Vedono la vita da una prospettiva diversa; una che condividono a causa della loro educazione. Mi piace vedere Torres aprire il suo cuore a qualcun altro e accettare che Atwater ha la schiena coperta e viceversa. E devo dire che la chimica sullo schermo si riflette fuori dallo schermo. Io e LaRoyce abbiamo spezzato il pane insieme, abbiamo parlato della vita, e abbiamo condiviso con gli altri momenti profondi della nostra infanzia. Non posso esprimere abbastanza quanto mi piace condividere il nostro legame.”

Sembra che Torres potrebbe essere la persona che Voight sta cercando

“Torres e Voight sono così simili ed è per questo che Voight lo voleva nella sua squadra. Finora li abbiamo visti condividere solo alcune scene insieme, ma c’è di più in arrivo dove vedrete che c’è rispetto e un potenziale da imparare. Direi che in molti modi, sono tagliati dalla stessa stoffa. Non vedo l’ora di scavare più a fondo in quel rapporto, mentre la stagione progredisce.”

Naturalmente, la partenza di Jesse Lee Soffer significa che Torres non ha più Halstead come mentore che lo ha portato nell’Unità di Intelligence.

“Donde Vives” ha regalato a Torres almeno un piccolo momento con quasi tutti i poliziotti dell’Intelligence, con Burgess e Ruzek che gli hanno dato qualche consiglio, mentre Atwater e Voight sono stati più disponibili con lui. Ha persino avuto un momento con Platt!

In particolare, però, Torres non ha avuto un momento di incontro con Upton. In effetti, la maggior parte dell’unità sembrava darle molto spazio, dopo che il marito si era ricongiunto all’esercito e si era diretto in Bolivia. Dopo che Torres non ha avuto un momento con Upton in questo episodio, Benjamin Levy Aguilar ha rivelato che c’erano dei piani per alcune interazioni che non sono state tagliate. Quando gli è stato chiesto se i fan possono aspettarsi delle interazioni tra Upton e Torres, l’attore ha risposto: “Spero proprio di sì:

Lo spero davvero. Tra l’altro, ci sono stati momenti bellissimi con lui e la Upton. Penso che sia stata solo una mancanza di tempo. Volevamo inserirli perché c’è una comunanza anche lì, come se entrambi amassero Halstead, in modi molto diversi. C’è un forte legame con Halstead e ci sono stati dei momenti bellissimi con Upton e Torres che, purtroppo, per motivi di tempo non sono stati inseriti. Ma credo che il rapporto e la chimica ci siano, e spero davvero e ho la sensazione che avranno dei bei momenti insieme.

Benjamin Levy Aguilar

Quindi, Chicago P.D. aveva previsto alcuni “momenti belli” per Upton e Torres sulla scia della perdita dell’uomo che entrambi amano (in modi molto diversi), ma non sono mai arrivati sullo schermo per “Donde Vives”. Aguilar è comunque entusiasta di sperare di ottenere alcuni di questi momenti con Tracy Spiridakos nel ruolo di Upton, quindi i fan possono incrociare le dita per vederli condividere alcune scene dopo la trasformazione di Torres.

Continuate a seguirci per approfondire sempre di più le vite del mondo di One Chicago e del suo cast!

Aurora

Fonte: TVLine/Deadline

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati su film e serie tv!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here