Netflix: Tutte le novità di Novembre 2023!

0
328

Con il mese di novembre 2023 le novità in arrivo su Netflix iniziano a farsi numericamente più corpose, soprattutto lato serie TV. Inauguriamo quindi il nuovo mese con una lista in aggiornamento delle novità che ci attendono su questo servizio streaming. Segnaliamo l’arrivo della sesta stagione di The Crown, quella conclusiva, oltre alla sesta di House of Cards. Diamo un’occhiata a tutte le uscite Netflix per il mese di Novembre qui di seguito!

1 novembre

Misteri della fede

Con un accesso senza precedenti ai luoghi sacri di tutto il mondo, MISTERI DELLA FEDE esplora i segreti dei tesori più leggendari della cristianità. Dalla corona di spine all’iconico Sacro Graal, queste preziose reliquie sono state fonte di ispirazione per milioni di persone nel corso dei secoli. Tra mito e leggenda, hanno dato forma alla nostra storia e sono considerate miracolose. Per la prima volta, il pubblico globale potrà osservare da vicino il potere segreto e il fascino intramontabile di questi oggetti sacri.

Nuovo Olimpo

Nuovo Olimpo è il nuovo film di Ferzan Ozpetek. Fine anni ’70. Sono giovani, belli e hanno appena 25 anni. Si incontrano per caso e si innamorano perdutamente. Un avvenimento inaspettato però li separa. Per trent’anni inseguono comunque la speranza di ritrovarsi, perché si amano ancora.

2 novembre

Tutta la luce che non vediamo

Tratta dal romanzo vincitore del Premio Pulitzer, Tutta la luce che non vediamo è una miniserie che segue la storia di Marie-Laure, una ragazza francese cieca, e di suo padre, Daniel LeBlanc, che fuggono dalla Parigi occupata dai tedeschi con un diamante leggendario per impedire che finisca nelle mani dei nazisti.

Braccati senza sosta da un crudele ufficiale della Gestapo che vuole impossessarsi della pietra preziosa per il suo interesse personale, Marie-Laure e Daniel trovano presto rifugio a St. Malo, dove vanno a vivere con uno zio solitario che diffonde le trasmissioni clandestine per la resistenza. In questa cittadina sul mare una volta idilliaca, il percorso di Marie-Laure incrocia inevitabilmente quello di un’improbabile anima gemella: Werner, un adolescente brillante arruolato dal regime di Hitler per rintracciare le trasmissioni illegali, che invece possiede un legame segreto con Marie-Laure e con la sua fiducia nell’umanità e la sua speranza.

Intrecciando abilmente le vite di Marie-Laure e Werner nel corso di un decennio, Tutta la luce che non vediamo racconta la storia dell’incredibile potere dei legami tra le persone, un faro di luce che può guidarci anche nei tempi più bui. Questa miniserie in quattro parti diretta da Shawn Levy e sceneggiata da Steven Knight presenta le esordienti Aria Mia Loberti e Nell Sutton nel ruolo di Marie-Laure da giovane e più in avanti negli anni, oltre a Mark Ruffalo (Daniel LeBlanc), Hugh Laurie (zio Etienne), Louis Hofmann (Werner), Lars Eidinger (Von Rumpel) e Marion Bailey (Madame Manec).

House of Cards Stagione 6

La vincitrice del Golden Globe e candidato all’Emmy Award Robin Wright ritorna come Presidente degli Stati Uniti nella sesta e ultima stagione della pluripremiata serie House of Cards.

A Wright si uniscono i candidati all’Oscar® Diane Lane e Greg Kinnear, nonché Cody Fern in questa stagione insieme al candidato all’Emmy Award Michael Kelly, Jayne Atkinson, la candidata all’Oscar® Patricia Clarkson, la candidata all’Emmy Award Constance Zimmer, Derek Cecil, Campbell Scott e Boris McGiver. I produttori esecutivi di House of Cards sono Melissa James Gibson, Frank Pugliese, Robin Wright, David Fincher, Joshua Donen, Dana Brunetti, Eric Roth, Michael Dobbs e Andrew Davies. La serie è stata creata da Beau Willimon ed è prodotta da Donen

Onimusha

È in arrivo un adattamento anime dell’emblematica serie di videogiochi d’azione Onimusha di Capcom, ambientata nel periodo degli Stati combattenti in Giappone. Questo gioco è un classico nel settore, noto per il suo avvincente gameplay di azione e sopravvivenza, oltre all’incredibile sfondo storico del periodo degli Stati combattenti in Giappone. Questo è il primo adattamento anime dal suo debutto ventidue anni fa. 

A prendere il timone come supervisore di regia è Takashi Miike, le cui rappresentazioni innovative di lotte con le spade negli acclamati 13 Assassins e L’immortale hanno conquistato schiere di fan. Miike, il regista Shinya Sugai, diventato popolare per il suo anime in computer grafica Dragon’s Dogma, e lo studio di animazione Sublimation vogliono rivoluzionare il panorama del genere anime con la loro particolare interpretazione di Onimusha. 

Questo adattamento si incentra su Miyamoto Musashi, disegnato sulle fattezze dell’icona del cinema giapponese Toshiro Mifune. La serie è ambientata all’inizio del periodo Edo, quando in Giappone stava per iniziare un’epoca di pace e la guerra era ormai un ricordo del passato. In questo contesto, il non più giovane Musashi intraprende una missione segreta: munito del mitico “guanto Oni”, Musashi parte per un epico viaggio per annientare i demoni nascosti. La sigla principale “THE LONELIEST” dei Måneskin aggiunge profondità ed emozione all’incantevole saga. 

Ciò che rende Onimusha davvero rivoluzionario è la fusione di un’innovativa animazione dei personaggi in 3D CGI con sfondi splendidamente disegnati a mano. Questa unione di tecniche di animazione tradizionali e moderne promette un’esperienza inedita e coinvolgente sia per i nuovi fan sia per quelli di lunga data.

3 novembre

Selling Sunset Stagione 7

Le agenti immobiliari del Gruppo Oppenheim tornano per la settima stagione con un nuovo ufficio, annunci di attici eleganti e scontri di personalità, gettando un’ombra tale da oscurare tutte le spiagge di Los Angeles. Nello spietato mercato di Los Angeles, la reputazione è tutto. Immobili di lusso e grossi conflitti. Le migliori agenti del Gruppo Oppenheim sono tornate!

Il reality di Netflix Selling Sunset è ambientato nell’esclusivo mondo del real estate di Los Angeles, dove sette delle immobiliariste di maggior successo, tutte collaboratrici dell’agenzia numero uno di Hollywood Hills e Sunset Strip, lavorano sodo senza smettere di divertirsi e si sfidano nello spietato mercato della città. Il loro obiettivo è arrivare al top a tutti i costi cercando nel frattempo di non rovinarsi la vita. Questa stagione vede nuovi arrivi e nuovi drammi: le agenti immobiliari del Gruppo Oppenheim tornano con annunci di attici eleganti, scontri di personalità e gravidanze, gettando un’ombra tale da oscurare tutte le spiagge di Los Angeles. Tutto questo è Selling Sunset.

Blue Eye Samurai

Questa serie provocatoria dalle immagini mozzafiato immerge lo spettatore in un mondo di vivace animazione per adulti con un tocco di live action. Ambientata nel Giappone del periodo Edo, BLUE EYE SAMURAI segue Mizu (doppiata da Maya Erskine nella versione originale), una maestra di spada di etnia mista che vive una vita sotto mentite spoglie mentre trama la vendetta.

BLUE EYE SAMURAI è ideata da Amber Noizumi e Michael Green, che si occupano anche della produzione esecutiva e della sceneggiatura. Erwin Stoff è produttore esecutivo. Jane Wu è caporegista e produttrice. Lo studio di animazione è Blue Spirit. Il cast vocale della versione originale comprende Maya Erskine (Mizu), George Takei (Seki), Masi Oka (Ringo), Cary-Hiroyuki Tagawa (il fabbricante di spade), Brenda Song (Akemi), Darren Barnet (Taigen), Randall Park (Heiji Shindo) e Kenneth Branagh (Abijah Fowler). Il cast vocale di supporto comprende, tra gli altri, Stephanie Hsu (Ise), Ming-Na Wen (Madame Kaji), Harry Shum Jr. (Takayoshi) e Mark Dacascos (Chiaki).

Ferry: La serie

Ferry Bouman cerca di farsi un nome all’interno della criminalità di Brabant come produttore di ecstasy alle prime armi. Con John, il cognato Lars, Remco e Dennis, lotta contro l’irremovibile narcoboss Arie Tack e una nota gang di motociclisti per guadagnarsi un posto al vertice. Ma solo quando la sua compagna Danielle scopre il lato oscuro dei suoi affari, si capirà quale prezzo Ferry deve pagare per diventare il più grande di tutti…

NYAD

NYAD narra l’incredibile storia vera dell’atleta Diana Nyad che, raggiunti i sessant’anni, decide di realizzare il sogno di una vita con l’aiuto della sua migliore amica e allenatrice: attraversare a nuoto i 170 chilometri di mare aperto tra Cuba e la Florida.

Incredibile testimonianza della tenacia, dell’amicizia e del trionfo dello spirito umano, NYAD racconta un avvincente capitolo della vita dell’atleta fuoriclasse Diana Nyad. Trent’anni dopo essersi ritirata dal nuoto di maratona per intraprendere una carriera come giornalista sportiva, a 60 anni Diana (interpretata dalla quattro volte candidata agli Oscar® Annette Bening) vuole assolutamente portare a termine l’impresa che le è sempre sfuggita: i 170 chilometri tra Cuba e la Florida, noti nel settore come “l’Everest del nuoto”. Decisa a completare per prima il percorso senza gabbia di protezione anti-squalo, Diana si imbarca in un’elettrizzante avventura che durerà quattro anni insieme alla migliore amica e allenatrice Bonnie Stoll (la due volte premio Oscar® Jodie Foster) e una squadra pronta a dare il meglio. 

Questo lungometraggio motivante segna il debutto alla regia narrativa dei documentaristi premio Oscar® Elizabeth Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin (Free Solo – Sfida estrema, The Rescue – Il Salvataggio dei Ragazzi). Il film è prodotto da Andrew Lazar (p.g.a.) e Teddy Schwarzman (p.g.a.) su una sceneggiatura di Julia Cox adattata dall’autobiografia “Find a Way” di Diana Nyad.

8 novembre

In fuga dall’amore eterno

Nell’era digitale, perché non usare Internet per trovare l’anima gemella? Scopri la storia di Jeff e Shaleia, i leader di Twin Flames Universe che vendono lezioni online promettendo un’unione armoniosa con i partner ai quali siamo destinati. Dai realizzatori candidati agli Emmy® di Seduced: Inside the NXIVM Cult arriva Escaping Twin Flames: in fuga dall’amore eterno, una docuserie in tre parti che svela i segreti di Twin Flames Universe, una controversa comunità online che adesca persone in cerca d’amore. Con accesso esclusivo a ex membri, la serie racconta le orribili storie di coercizione e sfruttamento di Twin Flames Universe, che comprendono l’incoraggiamento allo stalking e la manipolazione delle identità di genere. La serie documenta anche le iniziative dei familiari per cercare di salvare i propri cari dalla rete di Jeff e Shaleia.

Robbie Williams

Robbie Williams è uno dei più grandi intrattenitori del mondo. Mentre si avvicina ai 50 anni, con quattro figli, una moglie amorevole e una giovane famiglia, si ritiene soddisfatto. Ha già fatto tutto ciò che desiderava, si è sistemato ed è felice. Ma Robbie non può sfuggire al suo passato, e tutto quanto è stato catturato su pellicola in migliaia di ore di dietro le quinte che non aveva mai visto. Fino ad ora. Il modo di Robbie per esorcizzare i suoi demoni è tornare indietro su ogni singolo frame, su ogni alto e basso della sua vita. Album platino, concerti sold-out, folle adoranti; alcol, droghe, il punto più basso e tutto ciò che arriva dopo quando ci arrivi e non riesci a smettere di scavare. Questa è la storia di una fama inimmaginabile iniziata in giovane età, e del prezzo che si paga.

Cyperpunker: nelle profondità del dark web

In un’idilliaca cittadina turistica tedesca due mondi si scontrano: un gruppo di misteriosi olandesi con un eccentrico leader di nome Xennt vuole occupare il grande bunker della NATO che si trova sotto la città. Il capogruppo promette al villaggio un futuro agiato e centinaia di nuovi lavori, ma alcuni residenti sono preoccupati e in paese gira la voce che Xennt, il carismatico personaggio con i capelli lunghi biondi e la giacca nera di pelle, sia in realtà uno spietato criminale latitante che vuole trasformare il bunker in una fortezza per il traffico di droga.

Gli abitanti di Traben-Trarbach chiedono invano aiuto alla polizia: nonostante gli avvertimenti, il bunker è venduto e Xennt si stabilisce sottoterra con la sua gang, ribattezzando la nuova dimora CyberBunker 2.0. I locali ancora non sanno che sotto Traben-Trarbach c’è un portale su un mondo segreto…

14 novembre

Suburraeterna

Roma, 2011. Il governo rischia di cadere, il Vaticano è in crisi e le piazze della città sono letteralmente date alle fiamme. 

Nel mondo di mezzo Cinaglia (Filippo Nigro) ha provato a raccogliere l’eredità di Samurai e, insieme a Badali (Emmanuele Aita), continua a gestire gli affari criminali della città, con l’aiuto di Adelaide (Paola Sotgiu) e Angelica (Carlotta Antonelli), rimaste a capo degli Anacleti, e di Nadia (Federica Sabatini), che le aiuta a gestire le piazze di Ostia. 

Ma c’è chi questo sistema non lo accetta più. Nuovi protagonisti scenderanno in campo, stravolgendo gli equilibri di Roma: inizia così una rivoluzione che, dalla Chiesa al Campidoglio e fino alle spiagge di Ostia, si espande velocemente per cancellare tutto ciò che rappresenta il passato. 

Spadino (Giacomo Ferrara) sarà dunque costretto a tornare a casa, per evitare che la sua famiglia venga messa in pericolo insieme a tutto il resto, e a cercare nuovi alleati, anche laddove non avrebbe mai pensato di trovarli… Ma la guerra è guerra e in palio c’è il controllo di Roma.

16 novembre

The Crown Stagione 6

Una relazione sboccia tra la Principessa Diana e Dodi Fayed prima del tragico incidente. Il principe William cerca di reintegrarsi nella vita all’Eton College dopo la morte di sua madre mentre la monarchia deve cavalcare l’onda dell’opinione pubblica. Con l’avvicinarsi del suo Giubileo d’Oro, la Regina riflette sul futuro della monarchia, che vedrà il matrimonio di Carlo e Camilla e l’inizio di una nuova favola reale tra William e Kate. 

Nella prima parte vedremo Elizabeth Debicki riprendere il ruolo della Principessa Diana insieme a Dominic West nei panni del Principe Carlo. Imelda Staunton continuerà a regnare come Regina Elisabetta II insieme a Jonathan Pryce (Principe Filippo) e Lesley Manville (Principessa Margaret). Torneranno anche Salim Daw (Mohamed Al Fayed) e Khalid Abdalla (Dodi Fayed). Al loro debutto ci saranno invece Rufus Kampa (il Principe William) e Fflyn Edwards (il Principe Harry). 

Nella seconda parte, ad assumere i ruoli del Principe William e del Principe Harry saranno Ed McVey e Luther Ford. Insieme a loro ci sarà Meg Bellamy nei panni di Kate Middleton. Si tratta dei ruoli di debutto per i tre attori. A seguire la sinossi completa della stagione in arrivo.

Best. Christmas, Ever!

Come ogni altro Natale, Jackie invia un’arrogante newsletter per le feste che fa sentire la sua vecchia compagna di università Charlotte completamente inadeguata. Quando qualche giorno prima di Natale per uno scherzo del destino Charlotte e la sua famiglia arrivano a casa di Jackie, Charlotte ne approfitta per dimostrare che la vita della sua vecchia amica non è così perfetta come appare. Con Heather Graham, Brandy, Jason Biggs e Matt Cedeño.

17 novembre

Scott Pilgrim Takes Off

Scott Pilgrim incontra la ragazza dei suoi sogni, Ramona Flowers, ma scopre che deve sconfiggere i suoi sette perfidi ex per poter uscire con lei. Poi le cose si complicano ancora di più. Tratta dalle graphic novel di Bryan Lee O’Malley.

Rustin

L’organizzatore della cruciale marcia a Washington del 1963 Bayard Rustin è stato uno dei più grandi attivisti al mondo e ha sfidato l’autorità senza mai vergognarsi di chi fosse, delle sue convinzioni o dei suoi desideri. E non si è mai arreso. Ha fatto la storia e in cambio la storia si è dimenticata di lui.

Diretto dal premio DGA e vincitore di cinque Tony George C. Wolfe e interpretato dal premio Emmy® Colman Domingo, Rustin offre una prospettiva a lungo attesa sullo straordinario individuo che, insieme a giganti come il reverendo Martin Luther King Jr., Adam Clayton Powell Jr. ed Ella Baker, ha osato immaginare un mondo diverso dando vita a un movimento iniziato con una marcia verso la libertà. Il film prodotto dal premio Oscar® Bruce Cohen insieme a Tonia Davis di Higher Ground e George C. Wolfe vanta un cast straordinario che include Chris Rock, Glynn Turman, Aml Ameen, Gus Halper, CCH Pounder, Da’Vine Joy Randolph, Johnny Ramey e Michael Potts, oltre a Jeffrey Wright e Audra McDonald.

Believer 2

Un film crime d’azione Netflix sulla sanguinosa guerra tra il detective Won Ho (Cho Jin-woong) ancora alla caccia di Mr. Lee, lo scomparso Rak (Oh Seung-hoon), il ricomparso Brian (Cha Seung-won) e Grosso Coltello (Han Hyo-joo), venuto dalla Cina per sistemare le cose.

20 novembre

Stamped from the Beginning: la storia del razzismo negli Stati Uniti

Il regista premio Oscar® Roger Ross Williams presenta Stamped from the Beginning: la storia del razzismo negli Stati Uniti, un film tratto dal bestseller di Ibram X.

Kendi che tramite vivaci animazioni e l’intervento di note studiose esplora la storia delle idee razziste contro i neri. Il regista premio Oscar® Roger Ross Williams porta sullo schermo il bestseller del New York Times Stamped from the Beginning: la storia del razzismo negli Stati Uniti di Ibram X. Kendi. Pubblicato nel 2016, questo romanzo premiato con un National Book Award ripercorre l’intera storia delle idee razziste contri i neri e del loro incredibile impatto sulla storia americana.

Il documentario di Williams utilizza una tecnica di animazione innovativa che unisce la live action all’arte dell’epoca per mettere in luce figure e momenti noti e oscuri, storici e contemporanei. Importanti studiose e attiviste come Angela Davis, Honorée Fanonne Jeffers, Brittany Packnett Cunningham e Jennifer L. Morgan si affiancano a Ibram X. Kendi nel presentare agli spettatori uno scottante resoconto di come immagini e stereotipi razzisti siano stati sviluppati e assimilati nella cultura americana. Diretto e prodotto da Williams (Cassandro, Music by Prudence e Love to Love You, Donna Summer), Stamped from the Beginning: la storia del razzismo negli Stati Uniti affida la produzione esecutiva a Ibram X. Kendi e a Mara Brock Akil (Girlfriends, The Game, Being Mary Jane), premiata agli NAACP Image Award.

21 novembre

Leo

Con il suo inconfondibile stile, l’attore e comico Adam Sandler (Hotel Transylvania, Prima o poi me lo sposo) assicura grandi risate in questa commedia musicale animata di formazione sull’ultimo anno di una scuola elementare visto attraverso gli occhi di un animaletto domestico. Ormai da decenni l’esausta lucertola settantaquattrenne Leo (Sandler) è intrappolata nella stessa classe di una scuola della Florida in compagnia di una tartaruga (Bill Burr). Quando scopre che gli resta solo un anno da vivere, Leo pianifica la fuga per provare l’ebbrezza della vita all’esterno, ma rimane coinvolto nei problemi che preoccupano gli studenti, inclusa una supplente incredibilmente perfida. La sua lista dei desideri si farà alquanto strana, ma completarla sarà un compito.

22 novembre

Squid Game: La sfida

Un gruppo di 456 concorrenti partecipa al gioco per conquistare l’incredibile montepremi di 4,56 milioni di dollari. Quando i partecipanti affrontano una serie di sfide ispirate alla serie originale (che includono alcune sorprendenti nuove aggiunte), la loro tenacia, le strategie e le alleanze saranno messe alla prova mentre i loro rivali sono eliminati uno dopo l’altro.

24 novembre

Elena lo sa

In questa storia tratta dal famoso romanzo di Claudia Piñeiro, Elena Knows racconta l’avvincente storia di una madre che cerca di risolvere il mistero della morte della figlia mentre affronta le difficoltà fisiche causate dal rapido progredire della sua malattia. Elena cerca la persona responsabile dell’improvvisa morte della figlia Rita. Nonostante sia allo stadio terminale della malattia di Parkinson, Elena si improvvisa detective quando non riceve risposte e dalla periferia raggiunge in treno la capitale per cercare aiuto da una vecchia amica della figlia. Mentre è impegnata nella ricerca della verità, i ricordi la costringono inevitabilmente a confrontarsi con il proprio passato di madre.

Una famiglia quasi normale

I Sandell sono una famiglia normale composta dal prete Adam, dall’avvocata Ulrika e dalla figlia diciannovenne Stella. Trascorrono una vita apparentemente perfetta in un elegante sobborgo residenziale alla periferia di Lund, finché un giorno tutto cambia quando Stella finisce in carcere accusata di omicidio. I genitori sono sconvolti e non sanno cosa fare. Che cosa è successo? Vogliono aiutare la figlia a ogni costo, ma la conoscono davvero? E si conoscono l’un l’altra? Tratto dal libro Una famiglia quasi normale di Mattias Edvardsson.

30 novembre

Obliterated – una notte da panico

“Obliterated – Una notte da panico” è una commedia di azione adrenalinica che racconta la storia di un team di forze speciali che sventa una minaccia letale a Las Vegas. Per festeggiare, la squadra organizza una festa a base di alcol, droga e sesso, quindi scopre che la bomba disinnescata era finta. Ancora sotto l’effetto di varie sostanze, il team deve cercare di superare le conseguenze fisiche e i problemi personali per trovare il vero ordigno e salvare il mondo.

Family Switch

Jess e Bill Walker fanno del loro meglio per tenere unita la famiglia quando i figli crescono e diventano sempre più indipendenti e distanti. Dopo un incontro casuale con un’astrologa però, l’intera famiglia si risveglia nel corpo di un familiare diverso, la mattina del giorno più importante della propria vita. Riusciranno i Walker a ritrovare in tempo il legame che li unisce per ottenere una promozione, un colloquio per il college, un contratto discografico e un posto nella squadra di calcio? Jennifer Garner, Ed Helms, Emma Myers e Brady Noon sono i protagonisti di questa commedia per famiglie diretta da McG e tratta dal libro Bedtime For Mommy di Amy Krouse-Rosenthal.

https://www.youtube.com/watch?v=337Nw47apdQ

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: TV Blog

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here