Primo Sguardo a Cruel Summer Stagione 2!

0
1485

Cruel Summer” di Freeform torna come un’antologia con un nuovo mistero e cast quando la sua attesissima stagione 2 debutterà quest’estate: date un primo sguardo!

La seconda stagione sarà caratterizzata da un nuovo cast e un nuovo showrunner. Elle Triedman è stata nominata showrunner per la seconda stagione e sostituisce Tia Napolitano nel ruolo. “Dopo aver messo in piedi la seconda stagione di Cruel Summer, Tia Napolitano ha fatto un passo indietro dallo show, e come tale, non servirà più come showrunner”, dice una rappresentante dello show a THR. “Tia è stata determinante per il successo dello spettacolo e rimarrà un produttore esecutivo.”

Cruel Summer stagione 2: trama

Ambientato in un’idilliaca cittadina sul lungomare del Pacifico nord-occidentale, il prossimo capitolo di “Cruel Summer” segue l’ascesa e la caduta di un’intensa amicizia adolescenziale. Avvicinandosi alla storia da tre diverse linee temporali che circondano gli anni ’00 (1999, 2000 e 2001), la stagione si snoda mentre traccia la prima amicizia tra Megan, Isabella e il migliore amico di Megan, Luke, il triangolo amoroso che è sbocciato, e il mistero che avrebbe avuto un impatto su tutte le loro vite in futuro.

201 “Benvenuti a Chatham”

Nell’estate del 1999, Megan, un genio dell’informatica di provincia, non sopporta l’arrivo dell’estroversa e misteriosa studentessa straniera Isabella. Non sa come la sua vita cambierà nell’estate del 2000.

202 “Cavalcare o morire”
Nell’estate del 1999, Isabella si avvicina a Luke mentre lotta per legare con Megan. Nell’inverno 1999, Isabella cerca giustizia dopo la disastrosa festa di Natale.

Foto Promozionali

Gli autori spiegano perché hanno scelto la strada dell’antologia, e parlano di un Easter Egg collegato alla stagione 1

Dopo la prima stagione del successo, che ha visto protagoniste Chiara Aurelia e Olivia Holt, non era chiaro se la serie sarebbe continuata con i personaggi amati dai fan, Jeanette e Kate, al centro di un nuovo mistero, o se il cast sarebbe tornato per interpretare nuovi personaggi. Alla fine, il team creativo ha optato per una vera e propria antologia, con un nuovo ensemble e un nuovo mistero per la seconda stagione.

“Abbiamo tenuto in grande considerazione il fatto che la gente amava davvero il cast della prima stagione ed era legata a loro”, racconta a TVLine Michelle Purple, produttrice di Cruel Summer insieme a Jessica Biel attraverso la loro Iron Ocean Productions. “In realtà abbiamo aperto una stanza e abbiamo discusso. “Come sarebbe continuare entrambe le storie di queste ragazze o una delle storie di queste ragazze?””.

Ha aggiunto la Biel al press tour invernale della Television Critics Assoc. nel gennaio 2023: “Abbiamo lottato per capire dove andare a parare, perché ci sembrava che [la stagione 1] fosse davvero riuscita ad atterrare, e che fosse una storia completa”.

Dopo aver esplorato l’idea di espandere la Stagione 1, “sfortunatamente, non ci siamo resi conto che avrebbe avuto le gambe che avrebbe avuto se avessimo fatto solo l’antologia.” spiega la Purple. “Abbiamo fatto un passo indietro e siamo stati in grado di guardare allo show le tre linee temporali, la doppia prospettiva, il mistero, la settimana per settimana a chi credere? – e [abbiamo deciso] che era qualcosa che potevamo mantenere come nucleo di ciò che è Cruel Summer e trovare una nuova storia, due nuovi personaggi da seguire”.

La seconda stagione presenta agli spettatori Megan (Sadie Stanley, interprete di The Goldbergs) e Isabella (Lexi Underwood, interprete di Little Fires Everywhere). Due liceali del Pacifico nord-occidentale che si ritrovano insieme quando quest’ultima viene a vivere con Megan e la sua famiglia come una sorta di studente in scambio.

Anche se il rapporto tra le ragazze inizia in modo burrascoso, ben presto le due diventano molto amiche. Ma si forma un triangolo amoroso con il migliore amico di Megan, Luke (Griffin Glock di Locke & Key), che minaccia di far deragliare il legame tra Megan e Isabella, mentre un mistero sconvolgente cambia completamente le loro vite.

Mentre Jeanette e Kate erano in contrasto e separate nelle loro storie individuali, “l’amicizia della seconda stagione è molto più profonda e molto più legata tra le due ragazze”, spiega la Biel a TVLine. “Volevamo davvero esplorare… la lealtà e cosa succede quando due giovani donne sono estremamente unite e poi qualcosa le separa”.

La seconda stagione si svolge su tre linee temporali intorno all’anno 2000 – luglio 1999, dicembre 1999 e luglio 2000 – quando la curiosità per ciò che sarebbe accaduto quando l’orologio avrebbe segnato la mezzanotte era ai massimi livelli.

Per questo motivo, la tecnologia gioca “un ruolo importante” per i personaggi, dice la Biel, mentre l’incertezza del millennium bug spinge la narrazione.

“L’idea che tutto possa accadere, e l’idea che il mondo possa finire. E quindi quella sia la notte in cui si possono fare cose che normalmente non si sarebbero mai fatte, credo che abbia davvero dato energia a questa stagione”, ha detto la nuova showrunner Elle Triedman al TCA winter press tour.

Inoltre, il periodo non è molto distante dalla storia di Jeanette e Kate, che si svolgeva tra il 1993 e il 1995, quindi i fan dovrebbero tenere gli occhi aperti per un collegamento con l’Easter egg.

“Stiamo giocando nello stesso mondo, nel senso che è solo qualche anno dopo. Quindi c’è un legame con la Stagione 1, ma non vi diremo [quale sia]! Dovete trovarlo voi!”. Purple dice ridendo.

Come Cruel Summer si è reinventata dopo 1 stagione

Cruel Summer si reinventa completamente per la seconda stagione, spostando l’azione in un’idilliaca cittadina sul lungomare del Pacifico nord-occidentale per seguire l’ascesa e il declino di un’intensa amicizia adolescenziale e il triangolo amoroso che si forma tra Megan (Sadie Stanley), Isabella (Lexi Underwood) e il migliore amico di Megan, Luke (Griffin Gluck), il tutto raccontato in tre diverse linee temporali che circondano l’anno 2000 e un mistero centrale che li collega tutti.

Gluck spiega che i produttori esecutivi Jessica Biel, Bill e Michelle Purple, Tia Napolitano e la showrunner Elle Triedman “sanno esattamente cosa stanno facendo” quando si tratta di introdurre un nuovo mistero nella seconda stagione. “Abbiamo parlato con loro del motivo per cui hanno fatto un’antologia invece di continuare [la stessa storia nella] seconda stagione, e nella prima stagione la storia era stata raccontata”, racconta a EW. “E quella era la versione migliore di quella storia. L’opzione migliore era quella dell’antologia, che apre la strada a una nuova storia in ogni stagione. Vi innamorerete proprio come avete fatto con la prima stagione: la storia è altrettanto bella, il mistero è altrettanto fantastico, i personaggi sono altrettanto grandiosi”.

Quando la misteriosa studentessa straniera Isabella viene a vivere con la famiglia di Megan per l’ultimo anno, le due ragazze stringono un’amicizia che cambia le loro vite per sempre, mentre una morte misteriosa scuote la città. L’identità della vittima e le circostanze che hanno portato alla sua morte terranno gli spettatori con il fiato sospeso per tutta la stagione.

“Abbiamo tutti gli stessi pezzi emozionanti e la stessa formula della prima stagione – abbiamo le tre diverse linee temporali, due ragazze che affrontano qualcosa di veramente enorme insieme – ma la particolarità della nostra stagione è che le ragazze lo affrontano davvero insieme”, dice la Stanley a EW. “E onestamente, la posta in gioco è più alta. Abbiamo a che fare con una morte. E non solo una morte, ma tutto ciò che l’ha causata. In ogni episodio, sospetterete di qualcuno di diverso e non saprete mai cosa succederà dopo”.

“Se vi è piaciuto seguire il viaggio, elaborare diverse teorie e l’intera situazione di omicidio che si è verificata nella prima stagione, allora vi piacerà anche la seconda stagione”, aggiunge la Underwood.

La prima stagione segue Kate Wallis, una ragazza popolare con una vita affascinante che un giorno scompare, e Jeanette Turner, l’aspirante nerd accusata di essere collegata alla scomparsa di Kate, ma i personaggi principali della seconda stagione sono molto più legati. Megan, Isabella e Luke sono diventati un trio molto affiatato… il che significa che il dramma tra loro si fa ancora più incandescente.

“Megan Landry è un’adolescente abbastanza normale, ma ha dovuto crescere in fretta perché ha una madre single”, dice la Stanley. “Ha grandi progetti: Vuole andare al college e vuole ottenere una borsa di studio perché la sua famiglia non può permettersi di mandarla al college, quindi è una studentessa modello, una santarellina, e non esce molto o non vive la normale esperienza adolescenziale. È qui che entra in gioco Isabella per Megan”.

Quando Isabella arriva a vivere con Megan per l’ultimo anno di scuola, scombussola tutto per l’adolescente un tempo protetta.

“È la prima volta che Isabella si trova negli Stati Uniti dopo quasi 18 anni di continui spostamenti“, racconta la Underwood. “Ma quando arriva a Chatham, è davvero entusiasta perché lo vede come un nuovo inizio, una nuova opportunità di vivere i suoi sogni di liceo americano che ha sempre sperato e desiderato”.

Grazie a Isabella, Megan inizia a uscire dal suo guscio e a sperimentare il lato divertente dell’essere un’adolescente, con grande gioia del suo migliore amico Luke.

“Isabella la fa sciogliere e le fa vivere le classiche esperienze adolescenziali, come fare festa, baciare un ragazzo per la prima volta, trovare un fidanzato e tutto il resto”, dice la Stanley. “Vediamo anche crescere il suo rapporto con Luke e come questo la cambia come persona”.

“Luke non è così semplice come potrebbe sembrare”, dice Gluck. “È un ragazzo figo, popolare e ricco, che proviene da una famiglia molto potente e benestante. Sembra che non abbia molti problemi, ma ha molte questioni che nasconde in profondità, sotto la superficie”.

Naturalmente, questi ragazzi non hanno a che fare con la normale angoscia adolescenziale. Dopotutto, questa è Cruel Summer. Tutto cambia quando una morte misteriosa scuote Chatham, e Megan, Isabella e Luke sono tutti collegati alla vicenda.

“Succede questa cosa terribile e orribile, e tutto il suo mondo viene scosso e distrutto, e lei deve capire come raccogliere i pezzi”, dice Stanley. “Il grande mistero di questa stagione è un omicidio. Qualcuno muore ed è molto tragico, ma non si riesce a capire come sia successo o chi sia stato. È una storia di omicidi, ed è molto più complicata di quanto si possa pensare. Non è così semplice come: Chi è stato?”.

Gluck interviene per aggiungere: “Dirò questo: Non si tratta tanto di chi è stato, quanto di come è successo e di come siamo arrivati a quel punto”.

“Come si sono incasinate le cose così in fretta e cosa faranno Megan, Isabella e Luke per sistemarle?”. Stanley conclude.

Le star di ‘Cruel Summer’ anticipano il misterioso omicidio dell’anno 2000 della seconda stagione

Volete un mistero televisivo avvincente? Iniziate da una piccola città che ha grandi problemi. Prendete Chatham, una sonnolenta frazione balneare del Pacifico nord-occidentale, dove troverete adolescenti problematici, genitori loschi, amari tradimenti e un corpo che viene portato a riva. È l’ambientazione perfetta per la nuova puntata di Cruel Summer, la serie antologica di successo di Freeform.

La prima stagione, andata in onda nel 2021, raccontava la storia degli anni ’90 di una liceale texana rapita (Olivia Holt) e della compagna di classe (Chiara Aurelia) che potrebbe essere stata complice del crimine. Quella stagione ha dato vita alla concezione unica di Cruel Summer: Tutta l’azione si svolge su tre linee temporali diverse, in modo da avere un quadro più chiaro di come si evolve il mistero.

La prima stagione si è svolta nell’arco di tre estati consecutive; per la seconda, la nuova showrunner Elle Triedman lavora in uno spazio molto più ristretto. Con un cast nuovo e un caso di amore giovanile andato a rotoli, la puntata di Triedman ripercorre un trio di periodi all’interno di un unico anno solare alla fine dello scorso millennio.

“Si può vedere riflesso in ogni episodio come le azioni in una linea temporale abbiano ripercussioni nelle altre”, dice Triedman. E se pensate che l’anno 2000 fosse una follia, non perdete l’occasione. “Chatham è un posto folle, folle”, dice Triedman con una risata. Ecco una panoramica di un anno nella vita (e nella morte) di un luogo caldo dell’estate.

Estate 1999

La studentessa Isabella LaRue (Lexi Underwood, Little Fires Everywhere), studentessa liceale trasferitasi in un altro paese, si trasferisce per trascorrere l’ultimo anno di scuola presso la famiglia Landry, composta da un’aspirante codificatrice Megan (Sadie Stanley di The Goldbergs), dalla sorella minore Lily (Jenna Lamb) e dalla madre single Debbie (KaDee Strickland).

“Sono il catalizzatore di molti drammi che accadono”, spiega Underwood, il cui personaggio si accorge subito che Megan non è troppo entusiasta di avere una nuova coinquilina così privilegiata. “Isabella è ambiziosa: sa cosa vuole per quest’anno e non si fermerà finché non l’avrà ottenuto. E credo che lo si veda soprattutto in questa timeline”.

Girata in toni vivaci, la prima parte della storia lascia intendere che ci saranno tempi bui, soprattutto quando Isabella farà scoccare le scintille con l’amico più stretto di Megan, Luke (Griffin Gluck di Locke & Key). “Sono migliori amici fin da quando erano bambini, quindi, sapete… tre sono una folla!”, osserva Stanley. “Quando entra in scena Isabella, si scatena il caos”.

Inverno 1999

In questa linea temporale, sei mesi dopo l’inizio difficile, le ragazze sono diventate migliori amiche, Megan e Luke si frequentano – così come la madre di Megan e il padre di Luke (Paul Adelstein) – e il mondo si sta preparando per la fine del secolo. Sebbene il caos previsto per l’anno 2000 non si verifichi mai, la stagione delle vacanze del 1999 è tutt’altro che allegra e luminosa. “L’inverno ha una sorta di tonalità più fredda”, osserva Triedman a proposito del tono visivo di questa linea temporale. “Le cose stanno diventando reali”. Per non dire scandalose. Mentre Chatham si prepara a festeggiare il Natale, un lurido colpo di scena rovina lo spirito della stagione e porta a gravi ripercussioni, mettendo anche a rischio il futuro universitario di una ragazza.

Dal momento che lo show ha spesso filmato più linee temporali in un solo giorno, tutti questi colpi di scena, oltre alla questione di come Megan e Isabella si siano avvicinate per la prima volta e a un importante sviluppo futuro, hanno spinto gli stessi membri del cast a cercare indizi sul mistero che stavano girando, basandosi su frammenti del copione. “Iniziavi la giornata dicendo: “Ah! Che bello vedere tutti!” e poi a metà giornata ti ritrovavi a [piangere]”, scherza Gluck. “Tutti e tre ci siamo inventati praticamente tutte le teorie possibili”.

Sadie Stanley scava nel mistero dell’anno 2000 nella seconda stagione di Cruel Summer

Nella seconda stagione di Cruel Summer, antologia di omicidi di Freeform, Megan Landry (Sadie Stanley) ha grandi progetti. È un sentimento che la Stanley comprende bene.

“Megan ha dovuto crescere molto in fretta, quindi posso capire alcuni aspetti di questa situazione”, dice Stanley, che si è trasferita a Los Angeles a 18 anni per dedicarsi alla recitazione. Nella serie, Megan è una codificatrice informatica e una studentessa modello, cresciuta da una madre single in una piccola città. “Sta attraversando un periodo molto difficile. Tutta la sua vita e tutti i suoi progetti di vita stanno andando in frantumi”.

Mentre la prima stagione era ambientata negli anni ’90, la seconda (che debutterà il 5 giugno) è ambientata sullo sfondo dell’anno 2000 in una cittadina del Pacifico nord-occidentale.

La storia ruota attorno all’amicizia tra Megan e la nuova ragazza della città Isabella (Lexi Underwood), al triangolo amoroso che si crea tra loro e al tragico mistero che cambia per sempre le loro vite.

“Recitare, per me, è così terapeutico”, dice Stanley. “C’è qualcosa che mi alimenta come nient’altro. Non lo capisco. Non ho idea del perché, ma lo adoro”.

A 13 anni, ricorda, chiese ai suoi genitori come diventare un attore, un sogno che sembrava fuori questione per una famiglia della Carolina del Sud senza legami con l’industria.

“Tutti i tredicenni vogliono apparire su Disney Channel, sapete?”. Dice Stanley. “Non volevo lasciar perdere. Ho iniziato a fare le mie ricerche e a capirlo da solo”. Un’agenzia di talenti qui, una convention di recitazione là hanno portato Stanley a trasferirsi a Los Angeles più di tre anni fa. Nel 2019, le sue aspirazioni per Disney Channel si sono avverate quando ha ottenuto un lavoro come Kim Possible in live-action, un ruolo in un film per la TV che ha messo in moto la carriera della Stanley.

Come la prima stagione, la seconda di Cruel Summer si svolge in tre diverse linee temporali, saltando da una all’altra nel corso di ogni episodio.

“Ho dovuto essere molto vigile e veloce perché stavamo girando tutte e tre le linee temporali ogni singolo giorno”, racconta Stanley. La terza linea temporale la vede quasi irriconoscibile, con piercing e capelli scuri raccolti all’indietro, oltre a un nuovo atteggiamento indurito dal trauma. Naturalmente, questa è stata la parte che Stanley ha preferito del ruolo.

“Ho avuto modo di mettermi davvero alla prova. Mi piace fare cose più cupe, con un po’ più di grinta e profondità. Voglio fare di più”, dice l’attrice, che questa primavera è apparsa anche nel debutto alla regia di Ray Romano, Somewhere in Queens.

Per la Stanley il film è un punto culminante della sua carriera in erba.

“È stato sicuramente un momento importante per me”, dice Stanley a proposito delle riprese della commedia-dramma familiare con le star Romano e Laurie Metcalf. “Lavorare con [Metcalf] è come una lezione di recitazione. È così coinvolta, così onesta per tutto il tempo”.

Il prossimo film? “Mi piacerebbe fare un film horror”, dice Stanley, illuminandosi. “Sangue, sporcizia, urla, pianti – non ho avuto modo di farlo. È una cosa che voglio spuntare dalla mia lista degli attori da fare. Come un film horror di A24, qualsiasi cosa di A24”.

Data di uscita

La seconda stagione di Cruel Summer il 5 giugno 2023 con due episodi di seguito su Freeform.

Cast

Sadie Stanley (The Goldbergs), Eloise Payet, Griffin Gluck (Locke & Key), Kadee Strickland (Private Practice), Lisa Yamada (All American), Sean Blakemore (Greenleaf) e Paul Adelstein (True Story) saranno i protagonisti della seconda stagione. Quest’ultimo, che si riunisce con sua moglie e figlio di Private Practice (Strickland e Gluck), ha un ruolo ricorrente.

CRUEL SUMMER – “Cruel “Summer”, the highest-rated series in Freeform history, will return for its second season in Summer 2023. The anthology series features a brand new cast and mystery. Set in an idyllic waterfront town in the Pacific Northwest, the next chapter of “Cruel Summer” follows the rise and fall of an intense teenage friendship. Approaching the story from three different timelines surrounding Y2K, the season twists and turns as it tracks the early friendship between Megan, Isabella and Megan’s best friend Luke, the love triangle that blossomed, and the mystery that would impact all of their lives going forward. (Freeform/Frank Ockenfels) LEXI UNDERWOOD, SADIE STANLEY, GRIFFIN GLUCK, LISA YAMADA, KADEE STRICKLAND & SEAN BLAKEMORE

Personaggi

Sadie Stanley sarà la protagonista Megan Landry, un programmatore di computer e studente d’onore da una famiglia di operai. Una volta che Megan incontra Isabella, inizia a vivere nel momento e abbracciare la sua vera sé. Quando gli eventi prendono una piega tragica, i suoi sogni a lungo tenuti sono infranti, e lei è costretta a chiedersi di chi può fidarsi.

Eloise Payet ritrae la seducente ed enigmatica Isabella, figlia di diplomatici stranieri, che trascorre un anno come studentessa di scambio con la famiglia Landry. Scuote rapidamente la vita in questa piccola città. Ma il suo fascino non può nascondere la verità sul suo passato o il vero motivo per cui è venuta a vivere con i Landry per sempre.

Griffin Gluck interpreta Luke Chambers, il migliore amico di Megan da una famiglia di spicco. Nel corso del tempo, Luke si trova ad un bivio mentre cerca di stabilire il proprio posto nel mondo, separato dalle aspettative del suo potente padre.

Personaggi secondari

Kadee Strickland interpreta Debbie, la laboriosa mamma single di Megan che pensa che ospitare Isabella aprirà gli occhi di Megan ad un mondo più grande della loro piccola città. Lisa Yamada è Parker, una musicista popolare che diventa più cinica mentre il mondo le gira intorno. Sean Blakemore interpreterà lo sceriffo Myer, un vecchio tipo di legge e ordine, sotto pressione per risolvere il primo crimine importante a Chatham. Paul Adelstein si ripresenterà come Steve Chambers, padre di alto profilo di Luke, la cui influenza in città è di vasta portata.

Sostituzioni

La stella nascente di Little Fires Everywhere Lexi Underwood è stata ingaggiata per sostituire la nuova arrivata Eloise Payet in uno dei ruoli principali per la seconda stagione dell’antologia recentemente annunciata. La decisione è stata presa per riqualificare e riformulare il ruolo dopo aver letto il programma della scorsa settimana.

Underwood interpreterà il ruolo di Isabella, figlia di diplomatici stranieri, che sta trascorrendo un anno come studente di scambio con la famiglia Landry. Scuote rapidamente la vita in questa piccola città, ma il suo fascino non può nascondere la verità sul suo passato, o il vero motivo per cui è venuta a vivere con i Landry, per sempre.

Nile Bullock, Jenna Lamb e Braeden De La Garza si sono uniti al cast di Cruel Summer di Freeform

Bullock intepreterà Jeff, un regista a cui è più comodo sperimentare la vita da dietro l’obiettivo della fotocamera. Ha a lungo nutrito una cotta per Megan e finalmente ha l’opportunità di rendere i suoi sentimenti chiari.

Lamb interpreterà Lily, l’impressionabile e adorante sorella minore di Megan che è abbagliata dall’arrivo di Isabella. Mentre entra nella sua adolescenza, il suo lato più ribelle emerge.

De La Garza è Brent, l’arrogante fratello maggiore di Luke. Il figlio preferito nella loro famiglia di spicco, gode nell’esercitare il suo potere sugli altri ragazzi e

Ritratti del cast

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Aurora

Fonte: SpoilerTV/THR

Non dimenticate di mettere mi piace alla nostra pagina Facebook, Instagram e Twitter, Survived The Shows / @survivedtheshows / @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here