Primo sguardo a Percy Jackson e Gli Dei dell’Olimpo, dal 20 dicembre su Disney+! – TRAILER

0
297

Disney+ ha diffuso un’anteprima della nuova serie originale Disney+ Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, basata sulla saga di libri best-seller del pluripremiato autore Rick Riordan, che debutterà mercoledì 20 dicembre 2023 su Disney+ con i primi due episodi e con nuovi episodi ogni settimana. Diamo un primo sguardo!

TRAMA

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo racconta la fantastica storia di un moderno semidio dell’età di 12 anni, Percy Jackson, che sta iniziando ad accettare i suoi nuovi poteri divini quando il dio del cielo, Zeus, lo accusa di aver rubato il suo fulmine maestro. Con l’aiuto dei suoi amici Grover e Annabeth, Percy deve intraprendere l’avventura di una vita per ritrovarlo e riportare l’ordine nell’Olimpo.

CAST & PRODUZIONE

La serie è interpretata da Walker Scobell (Percy Jackson), Leah Sava Jeffries (Annabeth Chase), Aryan Simhadri (Grover Underwood) e vede la presenza di guest star come Lin-Manuel Miranda (Ermes), Megan Mullally (Alecto alias Signora Dodds), Toby Stephens (Poseidone), Virginia Kull (Sally Jackson), Jason Mantzoukas (Dioniso alias Signor D), Jay Duplass (Ade), Glynn Turman (Chirone alias Signor Brunner), il compianto Lance Reddick (Zeus), Adam Copeland (Ares), Charlie Bushnell (Luke Castellan), Dior Goodjohn (Clarisse La Rue), Jessica Parker Kennedy (Medusa), Olivea Morton (Nancy Bobofit), Suzanne Cryer (Echidna), Timm Sharp (Gabe Ugliano) e Timothy Omundson (Efesto).

Rick Riordan, il celebre creatore di “Percy Jackson”, ha lavorato a stretto contatto con il team creativo e gli showrunner Jon Steinberg e Dan Shotz per dare vita ai suoi libri e realizzare una serie che rimanesse fedele alla sua visione di questi eroici personaggi che milioni di fan della saga conoscono e amano. I primi due episodi sono scritti da Riordan e Steinberg e diretti da James Bobin.  Steinberg e Shotz sono i produttori esecutivi insieme a Rick Riordan, Rebecca Riordan, Ellen Goldsmith-Vein di The Gotham Group, Bert Salke, Jeremy Bell e D.J. Goldberg di The Gotham Group, James Bobin, Jim Rowe, Monica Owusu-Breen, Anders Engström e Jet Wilkinson.

I produttori esecutivi di ‘Percy Jackson e gli dei dell’olimpo’ parlano dell’adattamento e dell’onore dei libri, oltre alle reazioni ai primi filmati

Dopo il debutto nel 2010 e nel 2013, i fan di lunga data dei libri di Percy Jackson sono concordi nell’affermare che i film sono una delusione. I due film hanno apportato modifiche importanti che non hanno migliorato le storie dell’autore Rick Riordan. Il Percy di Logan Lerman, ad esempio, aveva 16 anni invece di 12, quando lo scopo della storia è quello di far crescere il giovane semidio, la cui età diventa fondamentale per la trama nei libri successivi.

Riordan non ha mai visto i film in prima persona; nel 2020 ha paragonato la lettura delle sceneggiature al vedere il suo “lavoro di una vita passare attraverso un tritacarne quando li avevo pregati di non farlo” (il tweet è stato poi cancellato).

La serie Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo di Disney+ non aveva l’obiettivo di riparare agli errori commessi dai film, ma questo si sta rivelando un felice risultato. I fan possono confidare che questo sarà un adattamento fedele dei libri perché Riordan stesso è uno scrittore della serie (è anche co-creatore e produttore esecutivo). Non ci sarà nulla sullo schermo che non abbia il timbro di approvazione di Riordan.

TV Insider ha partecipato al panel di Percy Jackson al New York Comic Con domenica 15 ottobre, così come Riordan e sua moglie, Becky Riordan (anche lei produttrice esecutiva), in un’apparizione a sorpresa.

I partecipanti hanno assistito a tre scene estese dei primi due episodi e tre fan di Percy Jackson di lunga data hanno dichiarato a TV Insider, dopo il panel, che quello che hanno visto è il loro sogno di Percy Jackson che diventa realtà.

Il co-creatore e produttore esecutivo Jon Steinberg, i produttori esecutivi Dan Shotz e James Bobin (che hanno anche diretto i primi due episodi della serie Disney+), oltre ad altri membri dello staff creativo e ai Riordan hanno presentato il filmato, che consisteva nei primi sette minuti della première della serie, oltre a due famose scene tratte da Il ladro di fulmini (il primo libro del franchise/il materiale di partenza della stagione 1). La scena del Minotauro e le scene di cattura della bandiera hanno fatto urlare i fan di eccitazione, soprattutto quando la sceneggiatura ha attinto direttamente dal romanzo di Riordan.

“È così perfetto”, ha dichiarato a TV Insider Erin Vos, una fan di 23 anni cresciuta leggendo i libri. “Almeno per me, è quello che volevo dai film e sono così eccitata”.

“Il fatto che Rick abbia così tanto a che fare con questa serie e che la stia guidando, non vedo l’ora di vedere tutto il resto“, ha detto Tori Romatowski, 21 anni, anche lei fan da sempre.

“Mi sembra l’atmosfera che si respira quando ho letto i libri per la prima volta”, ha aggiunto Izzy Negron-Main, 20 anni. “Li ho letti alle scuole medie. Abbiamo fatto un progetto su di loro in inglese, e la sensazione che si prova leggendo la prima frase è esattamente quella che ho provato quando ho visto il trailer per la prima volta. E poi tutto il design del suono e delle luci, e tutte le scenografie e i costumi, erano semplicemente incredibili e ti fanno sentire come se il mondo fosse vissuto”.

Vos ha detto che il filmato del Comic Con ha dato la sensazione che “una parte integrante della [loro] infanzia” fosse finalmente “rappresentata correttamente” sullo schermo. “Ricordo in modo così vivido la lettura dei libri per la prima volta, e [il filmato che hanno visto] sembra non esattamente quello che ho immaginato, ma esattamente quello che dovrebbe essere”.

Come molti lettori della Gen-Z, Percy Jackson è stato uno dei franchise di libri che ha avvicinato Romatowski alla lettura.

“Percy Jackson stesso è stato uno dei miei primi personaggi di conforto”, condividono, “e apprezzo il fatto che lo stiano prendendo così seriamente. Stanno mettendo tanto cuore e impegno nella produzione” dell’adattamento televisivo.

I tre concordano sul fatto che, in base a ciò che hanno visto durante il panel, si fidano che il team si prenda delle libertà creative con il materiale di partenza.

Anzi, vogliono che si prendano delle libertà. Come spiega Negron-Main, “sarebbero delusi se” lo show facesse un adattamento esatto, uno a uno, della trama del libro. “Abbiamo già i libri”, dicono. “Nulla può essere paragonato ai libri nel modo in cui vorrei. Ma sento che questo sta andando al di là di quello che ci si aspetterebbe”.

“Abbiamo visto un po’ di cose che erano solo leggermente diverse da come sono scritte nel libro”, dice Vos. “Sono già totalmente d’accordo con le cose che hanno fatto e sono entusiasta di vedere cosa faranno nel resto della serie”.

“Dato che Rick è stato così coinvolto e che abbiamo tutte queste prove che ogni passo del processo è stato così attento e preciso, sento che è in buone mani”. aggiungono. “Sono entusiasta di vedere come porteranno nuove prospettive e maggiore profondità alla storia. Anche se non si tratta di una traduzione uno a uno, sono entusiasta di vedere come viene tradotta”.

TV Insider ha condiviso la reazione dei fan con Steinberg e Shotz durante una tavola rotonda nel backstage del NYCC.

A parte i teaser, le scene del Comic Con sono state la prima volta che i fan di tutto il mondo hanno visto un filmato della Stagione 1 di Percy Jackson e gli Olimpi. Sebbene Shotz inizialmente temesse la reazione dei fan (“Vogliamo sentirlo?”, ha chiesto con una risata nervosa), è stato grato di ascoltare i loro pensieri.

“Anche quando è uscito il teaser, la base dei fan è andata sui social media e si è concentrata su alcuni dettagli dicendo. “Aspetta, perché stiamo vedendo questo? Non me lo ricordo dal libro, ma deve essere ambientato in questa parte”. E quindi stavano giocando con noi: cosa stiamo esplorando di questo? E quindi sentire questa reazione – grazie per averla condivisa – è travolgente nel modo migliore. È emozionante pensare che, sì, vogliono che onoriamo i libri che hanno amato per una generazione. Ma allo stesso tempo ci sono cose che li entusiasmano nel trovare nuovi modi in cui questa storia possa ampliarsi”.

Parlando di ciò che è stato inserito nella serie e di ciò che non lo è stato, Steinberg conferma che ci sono cose de Il ladro di fulmini che naturalmente non sono state inserite nella prima stagione.

“Non c’è mai stato un esercizio su come inserire tutto”, spiega. “Credo che l’esercizio sia stato quello di far entrare tutto ciò che pensiamo sia davvero atteso. Credo che la speranza fosse che un fan sfegatato potesse guardarlo e sentire che tutte le cose che non vedeva l’ora di vedere erano lì”.

“Questo significa che c’è tutto? Certo che no”, continua. “E credo che questo sia stato un aspetto che anche prima di parlare con Rick e Becky di come avrebbe funzionato, anche loro sapevano che non stavamo dicendo che sarebbe stata una copia del libro in una sceneggiatura. Ma credo che tu abbia capito i pezzi forti”.

“Ed è un adattamento. È importante trovare cose nuove”, aggiunge Shotz. “Mentre eravamo seduti nella stanza degli sceneggiatori, ci siamo costantemente chiesti: cosa possiamo tirare fuori da questa storia che non avete visto qui? Oh, può andare in questa direzione, può andare in quella. Quindi sì, si tratta di onorare e di essere fedeli alle ambientazioni, ai mondi, ai personaggi, e allo stesso tempo di trovare cose nuove in modo che quando qualcuno viene a vedere questo film, ‘Oh, l’ho letto 20, 18 anni fa’, è come se venisse a vedere questo e fosse come se, sì, avessi il mio libro, ma avessi anche molto di più'”.

PRIME IMMAGINI

Conosciamo gli Dei e i Demoni

Virginia Kull è Sally Jackson, la madre di Percy

Lance Reddick è Zeus

Toby Stephens è Poseidone

Jay Duplass è Ade

Timothy Omundson è Efesto

Lin-Manuel Miranda è Hermes

Glynn Turman è Chiron, ovvero Mister Brunner

Jason Mantzoukas è Dioniso, ovvero Mister D

Megan Mullally è Alecto, ovvero Madame Dodds

Adam Copeland è Ares

Adam Copeland as Ares in 'Percy Jackson & the Olympians'
Disney/David Bukach

Dior Goodjohn è il semidio Clarisse LaRue

Dior Goodjohn as Demigod Clarisse LaRue in 'Percy Jackson & the Olympians'
Disney/David Bukach

Charlie Bushnell è il semidio Luke Castellan

Charlie Bushnell as Demigod Luke Castellan in 'Percy Jackson & the Olympians'
Disney/David Bukach

Suzanne Cryer è il demone Echidna

Suzanne Cryer as the Monster Echidna in 'Percy Jackson & the Olympians'
Disney/David Bukach

Jessica Parker Kennedy è Medusa

Jessica Parker Kennedy as Medusa in 'Percy Jackson & the Olympians'
Disney/David Bukach

Timm Sharp è Gabe Ugliano, il patrigno di Percy

Timm Sharp as Gabe Ugliano in 'Percy Jackson & the Olympians'
Disney/David Bukach

TRAILER & CLIP

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: Disney Plus

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here