martedì, Ottobre 4, 2022
HomeCelebrityRichard Rankin tra i protagonisti del podcast musicale Atlantic!

Richard Rankin tra i protagonisti del podcast musicale Atlantic!

Oltre alle strepitose interpretazioni regalataci in Outlander, il talento di Richard Rankin si estende fino al musical!

Immagine
Richard Rankin al lavoro al podcast musicale The Atlantic

Non bastava lavorare ad Outlander 6 tutta la settimana, Richard Rankin non ha esitato di fronte alla possibilità di partecipare ad un nuovo progetto dedito alla sua terra natia, la Scozia.

Il podcast musicale The Atlantic si basa sulla storia reale dei primi immigrati sull’isola di St. Kilda, in Scozia, come riportato da The Scotsman, e vedrà l’attore scozzese tra i suoi protagonisti insieme a Kate Dickie, David Hayman, Blythe Duff e John Kielty.

Il progetto vanta la firma di due dei più grandi del teatro musicale di Scozia!

Lo scrittore e regista Scott Gilmour e la compositrice e direttore musicale Claire McKenzie hanno creato musica di sfondo e canzoni originali per un podcast in otto parti, che includerà anche materiale tradizionale in Gaelico, interpretato da Ainsley Hamill.

La serie prodotta da Creative Scotland, che include un ensemble musicale di quattro elementi, nasce da uno spettacolo teatrale del 2017 co-commissionato dal Signor Gilmour e la Signora McKenzie al Royal Conservatoire of Scotland, dove entrambi si sono diplomati, fino a diventare un podcast musicale.

L’idea per The Atlantic è nata da una conversazione sull’identità ed eredità scozzese…

Northern gannets seen on top of the remote and steep cliffs of St Kilda. Picture: Getty Images/iStockphoto
Isola scozzese di St. Kilda

“Da lì è venuta fuori l’idea di una storia di una comunità che si è trovata nello stesso posto per migliaia di anni e la ambientiamo a St Kilda.

L’idea originale seguiva la storia di due personaggi principali, che esistono ancora nel podcast, ma la cosa che non è emersa più di tanto è stata la storia di St Kilda e la sua comunità e ha influenzato il modo in cui ci siamo avvicinati alla scrittura, ma non è stata la forza trainante dello spettacolo teatrale. La serie ci ha permesso di entrare in una narrazione molto più dettagliata sulla comunità e la decisione finale degli isolani di evacuare St Kilda, negli ultimi 50 anni di essere abitata.

Attraverso gli occhi di due giovani isolani ci si incontra all’inizio che percorrono strade molto diverse, attraverso l’arco del podcast vediamo come St Kilda sia influenzata dai crescenti cambiamenti nella Scozia continentale e da tutti gli spostamenti che avvengono in tutto il mondo.

Per altro, l’attore di Outlander Richard Rankin parteciperà alle riprese di un nuovo cortometraggio a Dundee. Al fianco dell’attore scozzese ci sarà l’attrice del Trono di Spade Kate Dickie

‘Hello, Muscles’ è un nuovo cortometraggio, che fungerà anche come una campagna digitale. Cercherà di evidenziare la questione trascurata e sensibilizzare i giovani assistenti per gli anziani. Il film diventerà anche uno strumento centrale per l’istruzione di giovani adulti e bambini in tutto il Regno Unito, secondo la società di produzione.

Continuate a seguirci per altre novità su Outlander 6 e il suo cast!

Chiara

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows e mettere mi piace per rimanere sempre aggiornati!

Chiara Lombatti
Chiara Lombatti
Quando l'odio per il genere umano di Cristina Yang e la deduzione di Sherlock incontrano le ansie di Randall Pearson e il multilinguismo di Jamie Fraser (ma con i ricci di Claire Fraser e la voce di Kate Pearson). Traduttrice e articolista con l'amore per il cinema, le serie TV ed i bei libri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest articles