The Crowded Room: Tutto ciò che sappiamo sull’episodio 10! – FOTO

0
620

Il 28 Luglio andrà in onda su Apple TV Plus l’episodio 10 di The Crowded Room, dal titolo GiudizioDiamo un primo sguardo esclusivo!

SINOSSI

Apple TV Plus ha rilasciato la sinossi dell’episodio 10 di The Crowded Room, dal titolo Giudizio. Diamo un’occhiata – aggiungeremo altri dettagli non appena disponibili!

THE CROWDED ROOM S1, E10

28 LUGLIO 2023
Giudizio

La vita di Danny è del tutto appesa a un filo.

Il creatore di The Crowded Room vuole uno spin-off con Amanda Seyfried e Christopher Abbott

Il creatore e showrunner di TheCrowded Room, Akiva Goldsman, condivide il potenziale spin-off che vorrebbe vedere con protagonisti Amanda Seyfried e Christopher Abbott.

Gli attori interpretano rispettivamente la terapista Rya Goodwin e l’avvocato Stan Camisa nella serie di Apple TV+. Sebbene all’inizio i due personaggi si scontrino, si alleano in un’improbabile lotta per ottenere un verdetto di non colpevolezza per il loro cliente Danny Sullivan (Tom Holland), un adolescente con disturbo dissociativo dell’identità (DID) sotto processo per il tentato omicidio del patrigno Marlin (Will Chase).

Dopo che la madre di Danny, Candi (Emmy Rossum), testimonia falsamente che il figlio non ha subito abusi sessuali da Marlin e nega il successivo tentativo di suicidio di Danny, il finale della serie vede Rya e Stan alla ricerca di una nuova strategia di difesa che dimostri l’innocenza di Danny. Mentre condividono un pasto insieme, Rya si rende conto che la loro unica opzione è mettere Danny sul banco dei testimoni e costringerlo ad affrontare di petto il suo trauma infantile.

È più facile a dirsi che a farsi, visto che Jack (Jason Isaacs), il prepotente alter ego di Danny, pensa che farlo condannare sia l’opzione più sicura. Attraverso una serie di fotografie e domande incalzanti, Stan aiuta Danny a capire che suo fratello gemello Adam, che Danny credeva fosse quello aggredito da Marlin, era in realtà un alter ego all’interno del suo sistema per tutto il tempo. In seguito viene dichiarato non colpevole per infermità mentale e viene mandato in una struttura di salute mentale.

In un’intervista rilasciata prima dell’inizio dello sciopero SAG-AFTRA, Goldsman ha dichiarato a EW di essere rimasto immediatamente affascinato dall’interpretazione di Abbott nella serie.

“Anch’io ho avuto questa reazione a Chris Abbott, che arriva in ritardo nella serie”, dice. “Ti viene da dire: “Beh, ora voglio solo guardare una serie su lui e Amanda che risolvono misteri di omicidio di bassa lega a New York””.

Un potenziale spin-off che segua la coppia potrebbe essere un successo. Dopotutto, i due sono perfetti l’uno per l’altra – Rya è brillante e disarmante, mentre Stan è molto più bisbetico e diretto – e i loro punti di vista opposti si sono già rivelati cruciali per risolvere complesse questioni legali. Inoltre, dato che Rya ora lavora a tempo pieno come terapeuta, è probabile che possa prendersi del tempo libero per dare una mano in uno o due casi.

La nostra unica richiesta? Che l’agente Matty Dunne (interpretato da Thomas Sadoski, marito della Seyfried nella vita reale) faccia il suo ritorno, soprattutto per vedere se la sua cotta per Rya si trasformerà in qualcosa di più di un semplice appuntamento con la pizza.

Potrebbe anche essere un ottimo modo per approfondire le ricche storie di Stan e Rya. Entrambi lottano con i sensi di colpa e la vergogna nel corso di The Crowded Room: Rya, una donna in un settore dominato dagli uomini, trova difficile bilanciare la carriera e la maternità. Nel frattempo Stan, un veterano che soffre di disturbo da stress post-traumatico, non riesce a perdonarsi per aver guidato una missione che ha causato numerose vittime durante la guerra.

“Stan porta con sé il suo senso di colpa e il sentimento di auto-colpevolizzazione, che è così centrale in tutta l’opera”, osserva Goldsman. “Credo che, in ultima analisi, si tratti di ciò di cui ci incolpiamo e di quanto sia importante perdonare noi stessi – e poi perdonare chi ci circonda – perché questo tipo di colpa che ci portiamo dietro, questo tipo di vergogna che ci portiamo dietro, che vediamo allo specchio, è così debilitante”.

Lo showrunner osserva che questi sentimenti complessi “spesso non sono in alcun modo basati su una versione della verità” e sono invece “qualcosa che abbiamo ereditato” nel corso della nostra vita.

“È qualcosa che qualcuno ci ha messo addosso, che noi abbiamo accolto e che ora chiamiamo nostro. Se riusciamo a liberarcene, bene, fantastico”, dice Goldsman. “Ed è più o meno quello che questo show cerca di inquadrare in modi diversi, con personaggi diversi, che soffrono della propria vergogna”.

FOTO PROMOZIONALI

Apple TV Plus ha rilasciato le immagini promozionali del decimo episodio di The Crowded Room, “Giudizio” – Le aggiungeremo non appena disponibili!

Il 7 Luglio andrà in onda su Apple TV Plus l’episodio 7 di The Crowded Room, dal titolo Crowded Room. Diamo un primo sguardo esclusivo!
The CrowdedRoom: Anticipazioni dell’episodio 10! – SINOSSI

TRAILER

Apple TV Plus non ha ancora rilasciato trailer o clip promozionali del decimo episodio di The Crowded Room, “Giudizio” – Le aggiungeremo non appena disponibili!

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Desirèe

Fonte: Apple TV Plus

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here