Primo sguardo ad Emily in Paris stagione 4 – VIDEO

0
298

La terza stagione di “Emily in Paris” è stata rilasciata il 21 dicembre 2022, e i fan si chiedono cosa succederà dopo. Vediamo tutto ciò che sappiamo sulla stagione 4 di Emily in Paris!

Possibile trama

Emily e Gabriel saranno nuovamente single, il che potrebbe significare che potremmo vedere Netflix far ritornare insieme i due amanti sfortunati seguendo il tipico cliché delle commedie romantiche. Nel frattempo, Gabriel e Camille dovranno affrontare la sfida di avere un bambino senza essere in una relazione. Sul fronte lavorativo, abbiamo visto Julien essere preparato per un arco narrativo meritato, con qualche tensione in corso a causa del modo in cui Emily sistematicamente devia le sue riunioni di presentazione con la sua energia da protagonista.

Data di uscita

Netflix non ha ancora annunciato la data di uscita della stagione 4 di Emily in Paris.

La quarta stagione di “Emily in Paris” è provvisoriamente programmata per iniziare le riprese all’inizio del 2024, prima dei Giochi Olimpici.

La quarta stagione dello show di successo di Netflix “Emily in Paris” e “Etoile” di Amazon Prime sono due delle produzioni statunitensi di alto profilo provvisoriamente programmate per iniziare le riprese a gennaio nella capitale francese in anticipo rispetto ai Giochi Olimpici.

Con lo sciopero della WGA concluso e la SAG-AFTRA pronta a riprendere i negoziati con gli studi, il tempo è essenziale per i produttori che sperano di inserire le loro riprese prima dell’inizio della massiccia celebrazione sportiva quest’estate. Da giugno a settembre, tutte le riprese saranno vietate a Parigi, mentre l’accesso a alcune aree esclusive intorno alla Concorde e al Trocadero sarà limitato a partire da marzo.

La quarta stagione di “Emily in Paris” era inizialmente programmata per iniziare le riprese in estate presso gli studi della Cité du Cinema, dove sono state girate le ultime tre stagioni. Tuttavia, la Cité du Cinema è stata prenotata per i Giochi Olimpici a partire dalla metà di novembre, quindi la serie sarà girata nei vicini Studios Monjoie. Nel frattempo, le riprese degli esterni avverranno in location per le strade di Parigi.

Netflix non ha rilasciato alcun commento in merito quando è stato contattato da Variety.

“Quando si tratta di assicurarsi location a Parigi, chi arriva prima ha la precedenza, quindi al momento è un po’ una corsa contro il tempo. La maggior parte dei posti è già saturata”, ha dichiarato un produttore chiave che lavora su importanti produzioni statunitensi a Parigi.

Michel Gomez, a capo di Mission Cinema, l’organizzazione francese che coordina le riprese a Parigi, ha dichiarato che luoghi iconici come il Palais Royal o il Louvre sono già prenotati per i primi mesi dell’anno.

“Tra il 2016 e il 2022, il numero di riprese a Parigi è raddoppiato a causa della produzione delle piattaforme streaming e del volume di serie prodotte”, ha affermato Gomez. “E mentre un film rimarrebbe per 20 giorni a Parigi, una serie girerà per sei mesi, quindi è su una scala molto più grande”. Ha anche sottolineato che una serie delle dimensioni di “Emily in Paris” assume tra 100 e 150 membri del cast e della troupe.

Nonostante gli script di questa nuova stagione della commedia romantica di successo di Darren Star, nominata agli Emmy, non siano ancora stati finalizzati, si prevede che parte della storia si svolgerà a Roma, in Italia. Lily Collins, che interpreta un’espatriata americana che si destreggia tra una complicata vita amorosa e un capo francese dal carattere burrascoso, ha suggerito che il suo personaggio potrebbe fare una “vacanza romana” all’evento Tudum dello streamer a giugno.

Alcuni spoiler

Il creatore dello show ha dichiarato: “Emily e Gabriel non stanno iniziando una relazione, anche se sono entrambi tecnicamente single ora”. E inoltre: “Non è ancora deciso con chi Emily si stabilirà”.

Per quanto riguarda la quarta stagione, non ci immergiamo e iniziamo a pensarci fino dopo l’inizio dell’anno. Ma sai, ci sono molte idee che sento di avere da questa stagione. Ci sono molte svolte nella storia per tutti questi personaggi alla fine della terza stagione e molte complicazioni per tutti. Quindi penso che con la quarta stagione abbiamo molte domande a cui rispondere. Penso che lo show sia sempre incentrato sul trovare modi per approfondire la vita di tutti i personaggi, e penso che saremo in grado di farlo in un modo ancora più ampio per la quarta stagione.
Darren Star

Con Camille in attesa di un bambino, Razat ha condiviso i suoi pensieri sulla possibilità di mostrare un pancione in gravidanza nella quarta stagione, mentre il suo personaggio intraprende il suo inaspettato percorso di gravidanza.

“Spero di no!” ha ammesso l’attrice, “perché non so a livello di moda. Kate [Walsh] lo sta facendo con un pancione enorme, quindi è carino quando è solo un po’.” Tuttavia, Collins ha espresso fiducia che Razat “sarebbe bellissima” con un pancione crescente in “Emily in Paris”.

“Forse sarà accelerato di un anno e avremo solo un bambino”, ha scherzato Park, con Collins che ha scherzato con buon umore, “O forse sono gemelli.”

Razat ha ammesso di essere un po’ nervosa all’idea di lavorare eventualmente con un bambino, se la storia lo richiede.

“Ho girato una volta con un bambino, e penso che sia molto difficile e stressante perché ho sempre molta paura di ferirlo”, ha condiviso. “E io dico, ‘Scusate, scusate!’ Non so come gestire i bambini. Li amo, ma non so come farlo.”

E per quanto riguarda Mindy e la rivelazione di Benoit sulla canzone. Andremo all’Eurovision nella prossima stagione?!

DARREN STAR: Sì, spero di sì. Questo è il piano. Penso che abbiamo una canzone davvero meritevole dell’Eurovision che può essere abbastanza competitiva. E penso che per Mindy quella parte sia ancora molto importante per lei, quel lato artistico. Ed è per questo che è venuta a Parigi. Penso che rianimerà quella passione e quel sogno.

Con la quarta stagione già approvata da Netflix, Samuel Arnold ha grandi speranze per il personaggio di Julien.

“Mi piacerebbe davvero che il mio personaggio vincesse professionalmente,” ha suggerito anticipando ciò che verrà, “e che dia l’esempio che un giovane come lui in un’industria del genere può davvero arrivare lontano e toccare le stelle. Sono abbastanza sicuro che ci siano persone che si identificano quando vedono Julien e mi piacerebbe che vedessero Julien vincere.”

Cast della quarta stagione di Emily in Paris

Tra i personaggi che potrebbero non tornare ci potrebbero essere Kate Walsh nel ruolo di Madeline Wheeler e Lucien Laviscount nel ruolo di Alfie.

“Sarebbe fantastico tornare,” ha dichiarato Laviscount in esclusiva a E! News alla premiere dello show a New York City. “Ma onestamente penso di aver avuto due stagioni davvero incredibili in questo programma. È stato davvero speciale.”

Cast Principale
  • Lily Collins nel ruolo di Emily
  • Ashley Park nel ruolo di Mindy
  • Lucas Bravo nel ruolo di Gabriel
  • Camille Razat nel ruolo di Camille
  • Philippine Leroy-Beaulieu nel ruolo di Sylvie
  • Samuel Arnold nel ruolo di Julien
  • Bruno Gouery nel ruolo di Luc

Posando con la sceneggiatura dell’Episodio 401, Collins ha svelato un taglio di capelli che richiama le prime due stagioni.

Emily In Paris è stata rinnovata per altre due stagioni, ma la stagione 4 sarà l’ultima? Scoprite la risposta del creatore della serie Darren Star e del cast! Il cast della serie Netflix condivide anche se sono team Gabriel o Alfie!

Durante un’intervista al PaleyFest di Los Angeles, il cast di Emily In Paris e il creatore della serie Darren Star hanno condiviso alcune cose interessanti sul futuro della serie.

Il cast ha opinioni diverse su chi dovrebbe finire con Emily

Emily in Paris 2: trama, cast e trailer della seconda stagione

Quando gli è stato chiesto di schierarsi, Lucien Laviscount ha detto di essere Team Gabriel – e il suo collega Lucas Bravo ha ricambiato il favore, dicendo che è Team Alfie! “È una bestia sexy!” Bravo ha detto scherzando. “Sono al 100% team di Alfie. Per me, Emily e Alfie hanno perfettamente senso e questa è stata la domanda sui social media, tipo ‘Sei team Alfie o Team Gabriel?’. E in realtà stavo votando per lui nelle classifiche e tutto il resto, segretamente. Adoro quello che ha portato allo show, perché è davvero l’antagonista dello show. [La serie] è una lettera d’amore per Parigi, e lui arriva ed è come ‘Ew, i marciapiedi sono pieni di, sai, cose e le persone puzzano’ e lui è davvero vero su quello che può essere Parigi. Ed è anche molto divertente.”

La recensione di Emily in Paris 2. Lily Collins non riesce ad emergere  nella 2° stagione e la bella Parigi non salva il risultato

Collins ha detto che non lo sa, e lei vorrebbe che Star potesse darle un suggerimento su ciò che è in arrivo per il suo personaggio! Tuttavia, le piacerebbe che Emily facesse una scelta e la vedesse in una relazione stabile nelle prossime stagioni. Per quanto riguarda Ashley Park, lei è “Team Emily. Voglio che faccia ciò che la renderà felice. Non penso di poter prendere una decisione per lei”. In ogni caso, sarà una decisione difficile!

Darren Starr ha detto che non ha piani per concludere dopo la stagione 4

Emily in Paris 2": trama, cast e trailer | TV Sorrisi e Canzoni

“Penso che vedremo come faremo nella stagione 4, ma in questo momento non ci sono piani per concludere dopo la stagione 4,” Darren Star ha rivelato.

Il cast amerebbe andare avanti con la serie di Netflix dopo la stagione 4. “Oh, vorrei andare completamente lontano! ,” Lily Collins ha rivelato. “Sì, se ci volessero e la gente volesse continuare a vedere di più su Emily e tutti i personaggi e Parigi o ovunque finiamo, ci sono dentro, a lungo andare!”

Potete vedere l’intervista completa qui o sotto!

Che ne pensate della possibilità che la stagione 4 di Emily In Paris sia l’ultima?

Continuate a seguirci per altre news su  Emily In Paris!

Aurora

Fonte: ET

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here