Paramount+ cancella Rabbit Hole e Attrazione Fatale!

0
149

Secondo quanto riporta Variety, sia la miniserie “Rabbit Hole” che la serie TV “Attrazione Fatale” sono state cancellate dopo una sola stagione ciascuna da Paramount+.

“Attrazione fatale” e “Rabbit Hole” non torneranno per una seconda stagione su Paramount+”, ha dichiarato un portavoce di Paramount+ in un comunicato. “Vogliamo ringraziare gli interi team creativi di entrambe le serie, le troupe e i fantastici cast per la loro dedizione nel dare vita a queste serie. Sia “Attrazione fatale” che “Rabbit Hole” continueranno a essere disponibili su Paramount+ per essere scoperte dal pubblico”.

Attrazione Fatale

“Attrazione fatale” è un reboot dell’omonimo film del 1987. La serie ha originariamente debuttato sullo streamer con i primi tre episodi il 30 aprile e si è conclusa il 28 maggio.

Lizzy Caplan e Joshua Jackson hanno interpretato Alexandra Forrest e Daniel Gallagher, i ruoli originariamente interpretati da Glenn Close e Michael Douglass nel film.

“Nel presente, dopo aver scontato 15 anni di prigione per l’omicidio di Alexandra Forrest, Daniel Gallagher viene rilasciato sulla parola con l’obiettivo di riallacciare i rapporti con la sua famiglia e dimostrare la sua innocenza. Nel 2008, Dan incontra per la prima volta Alex e il suo mondo inizia a scomparire dopo che la loro breve relazione minaccia di distruggere la vita che ha costruito con sua moglie, Beth”.

Amanda Peet interpreta Beth, Toby Huss è Mike Gerard, Brian Goodman è Arthur Tomlinson, Alyssa Jirrels è Ellen Gallagher e Reno Wilson è il detective Earl Brooker.

Alexandra Cunningham e Kevin J. Hynes hanno sviluppato la serie per la televisione e sono stati showrunner e produttori esecutivi. Darryl Frank e Justin Falvey della Amblin Television hanno anche curato la produzione esecutiva. Silver Tree ha diretto cinque degli otto episodi ed è stato produttore esecutivo. La Paramount Television Studios ha prodotto.

Rabbit Hole

“Rabbit Hole” è interpretato da Kiefer Sutherland, che torna al genere thriller di spionaggio dopo la sua partecipazione al dramma della Fox “24”. Ha debuttato su Paramount+ il 26 marzo e si è conclusa dopo otto episodi il 7 maggio.

Sutherland interpreta John Weir, descritto come “un maestro dell’inganno nel mondo dello spionaggio aziendale, che viene incastrato per omicidio da potenti forze con la capacità di influenzare e controllare le popolazioni”.

Oltre a Sutherland, la serie è interpretata da Charles Dance, Meta Golding, Enid Graham, Rob Yang, Walt Klink e Jason Butler Harner. John Requa e Glenn Ficarra hanno creato la serie e sono stati produttori esecutivi insieme a Sutherland, Charlie Gogolak, Suzan Bymel e Hunt Baldwin. Requa e Ficarra hanno anche diretto quattro degli otto episodi. La produzione è stata affidata ai CBS Studios.

Continuate a seguirci per altre novità su film e serie tv!

Chiara

Fonte: Variety

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here