Perché la dottoressa Pamela Blake di Chicago Med sembra così familiare?

0
1039
Sarah Rafferty

Ecco dove abbiamo visto Pamela Blake di Chicago Med, interpretata da Sarah Rafferty, in altri ruoli

La dottoressa Pamela Blake di Chicago Med ha fatto parte di altri show, vediamo quali.

Ad ottobre, è stato annunciato che Sarah Rafferty si sarebbe unita al cast di “Chicago Med” della NBC in un ruolo ricorrente.

Dalla sua prima apparizione nella stagione 7, episodio 5 (“Il cambiamento è una pillola difficile da ingoiare”), Rafferty è apparsa in ogni nuovo episodio di “Chicago Med”, nella stagione 7, episodio 9 (“Secret Santa Has a Gift For You”), l’ultimo capitolo della serie che andrà in onda nel 2021.

In “Chicago Med”, Rafferty interpreta la dott.ssa Pamela Blake, una talentuosa chirurgo dei trapianti. Ma se hai guardato la televisione , probabilmente la riconoscerai negli show in cui l’attrice ha preso parte.

Dottoressa Pamela Blake Chicago Med

Dal 1998, Rafferty è stata accreditata come attrice in più di 30 diverse produzioni. Sebbene la maggior parte dei suoi crediti abbia finora coinvolto spot per ospiti di un singolo episodio, ha avuto un ruolo particolarmente memorabile in una serie di USA Network e una manciata di altri lavori che potresti aver visto.

Recentemente ha interpretato un paziente in Grey’s Anatomy

Sarah Rafferty in grey's anatomy

Non estranea a procedure mediche come “Chicago Med”, Sarah Rafferty è apparsa in precedenza come personaggio ricorrente nella stagione 16 di “Grey’s Anatomy” della ABC. Rafferty appare per la prima volta come una paziente di nome Suzanne Britland nella stagione 16, episodio 11 (“A Hard Pill to Swallow”).

Nella sua prima scena della serie, si siede in un letto d’ospedale, circondata dai membri della famiglia tre giorni interi dopo aver subito un’operazione per rimuovere la sua appendice. Purtroppo, Suzanne ha perso il marito l’anno precedente e i suoi figli sono terrorizzati all’idea di lasciare il suo capezzale.

Quella che dovrebbe essere una procedura di routine, tuttavia, è complicata da febbre e un numero elevato di globuli bianchi . Per esaminare più da vicino le sue condizioni, i medici eseguono una TAC dell’addome. Sfortunatamente, vista una complicazione i medici sono costretti a eseguire una pericardiocentesi di emergenza per rimuovere il liquido che si accumula intorno al suo cuore. Purtroppo, i medici non sono in grado di scoprire cosa non va in Suzanne prima della fine dell’episodio.

Suzanne ritorna per due episodi aggiuntivi nella stagione 16, episodio 13 (“Save the Last Dance for Me”) e nella stagione 16, episodio 14 (“A Diagnosis”). Dopo molte ricerche e preoccupazioni, i medici sono finalmente in grado di diagnosticare a Suzanne la malattia di Still. Una condizione che in realtà ha preceduto la sua appendicectomia. Prescrivono a Suzanne una serie di steroidi e la indirizzano da un reumatologo per cure a lungo termine, ma la sua prognosi generale è molto positiva.

Ha interpretato Donna Paulsen in Suits

Rick Hoffman and Sarah Rafferty in the final episode of "Suits"

Il ruolo più memorabile di Sarah Rafferty è senza dubbio il suo lavoro in “Suits” di USA Network, in cui interpretava la segretaria (in seguito Chief Operating Officer) Donna Paulsen. Quando “Suits” è terminato nel 2019, Rafferty era apparso in ogni episodio del drama di nove stagioni, legando le altre star Gabriel Macht e Rick Hoffman per il maggior numero di episodi di qualsiasi attore della serie.

Nell’episodio pilota, Donna permette a Mike Ross (Patrick J. Adams) di entrare nell’intervista che lo ha portato a diventare fraudolentemente un socio della Pearson Hardman, sotto la tutela di Harvey Spectre (Gabriel Macht). Donna gioca un ruolo fondamentale in tutte e nove le stagioni (e anche in alcuni episodi di una serie web).

È ben nota in ufficio per i suoi livelli apparentemente infiniti di lealtà verso Harvey e per i suoi altrettanto infiniti livelli di saggezza (incluso un atto segreto che coinvolge un apriscatole). Rachel Zane (Meghan Markle) fa ampio uso della saggezza di Donna durante il suo tempo nella serie e i due diventano amici intimi.

Questo è vero sia sullo schermo che fuori. In effetti, Rafferty è uno dei pochi cast e troupe di “Suits” che sono stati invitati al matrimonio di Markle con il principe Harry nel 2018. Sebbene i fan abbiano tifato per Donna e Harvey per stare insieme sin dall’inizio della serie, ci vuole fino all’episodio finale della penultima stagione perché i due fedeli amici si dichiarino finalmente il loro amore l’uno per l’altro. Nel finale di serie, i due personaggi si sposano e si trasferiscono a Seattle.

Era nella prima stagione di CSI: Miami

Sarah Rafferty as Melissa Starr in "CSI: Miami"

Una delle prime apparizioni televisive di Rafferty è arrivata in “CSI: Miami” Stagione 1, Episodio 7 (“Breathless”) (tramite IMDb). Nei primi momenti dell’episodio, si vede Rafferty organizzare una festa in una villa. Mentre sembra che Melissa Starr (Sarah Rafferty) si stia divertendo durante la festa, la scoperta mattutina di un cadavere porta a una fine piuttosto sfortunata delle cose (sia per la festa che per il morto).

Quando Horatio Caine (David Caruso) e il resto della sua squadra arrivano per indagare, sono costretti a interrogare ogni possibile testimone. La terza nella lista di Caine è Melissa, che trova mentre fa le pulizie dopo i suoi ospiti. Durante il loro primo, breve incontro, Melissa spiega l’idea alla base di un cupcake party. Secondo Urban Dictionary, un cupcake party è “una festa organizzata da molte donne in cui è invitato un solo uomo (spesso una spogliarellista assunta) con l’unico scopo di allearsi con lui e umiliarlo sessualmente…”

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo delle serie TV e dei film!

Caterina

Fonte: Variety

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here