The Handmaid’s Tale 5: O-T Fagbenle parla della relazione tra Luke e June e la ricerca di loro figlia!

0
887
handmaid's tale o-t fagbenle

Con l’episodio 5 della quinta stagione di The Handmaid’s Tale, “Fairytale”, O-T Fagbenle parla con ET del confronto di Luke con Serena (Yvonne Strahovski), del suo riavvicinamento a June e della loro missione per riportare Hannah a casa.

“Luke si rende conto di non poter fare le stesse cose”, dice l’attore a proposito dei precedenti tentativi del personaggio di lottare in disparte, aggiungendo che ora la sua “attenzione è rivolta a June e Hannah”.

[Attenzione: Spoiler per i primi cinque episodi della quinta stagione di The Handmaid’s Tale].

The Handmaid’s Tale 5: O-T Fagbenle parla della relazione tra Luke e June e la ricerca di loro figlia!

Dopo che Serena usa la figlia al funerale del comandante Waterford (Joseph Fiennes), le cose iniziano a cambiare per Luke. “Serena viene davvero messa a fuoco”, dice Fagbenle, e Luke si rende conto che lei è “sia un ostacolo per riavere Hannah che un ostacolo per riavere June, sai, mentalmente e spiritualmente”.

Visto il nuovo e crescente potere della vedova e i suoi piani per un centro culturale di Gilead in Canada, finalmente agisce. Per la prima volta, riesce a esercitare il suo potere all’interno del sistema per impedirle di aprire l’ambasciata.

Ma si tratta solo di una reazione temporanea. “Luke si è scontrato con questa forma di burocrazia per molto tempo e i risultati sono stati davvero scarsi”, dice l’attore, paragonando i suoi sforzi a quelli di June. “June si è comportata in modo diverso, correndo dei rischi”.

Ora, Luke deve fare lo stesso, soprattutto dopo il confronto con Serena, che mette davvero a fuoco le cose. Si arrabbia a tal punto da minacciare June di ucciderla, mentre Serena reagisce con l’unica cosa che le è rimasta: Si chiede perché non sia mai andato lui stesso a Gilead per salvare June o sua figlia.

“Quello che Serena dice dopo questo episodio ribalta davvero le cose per Luke”, racconta l’attore. “E si tratta di venire a patti con queste domande, che credo tutti gli spettatori si siano posti”. Sebbene si tratti di qualcosa che è sempre stato nella mente di Luke. “sentirlo dire in questo modo, per giunta da [Serena], è davvero una specie di pilastro per lui”, aggiunge.

The Handmaid’s Tale 5: O-T Fagbenle parla della relazione tra Luke e June e la ricerca di loro figlia!

Dopo lo scomodo ritrovo di Luke e June nella quarta stagione, che li ha visti in disaccordo in tutti gli ambiti della loro relazione, i due si sono finalmente riavvicinati in modo appassionato.

Dopo che June va in terapia per il suo disturbo da stress post-traumatico dovuto al periodo trascorso a Gilead e all’omicidio di Waterford, si apre a Luke come non aveva mai fatto prima e lui riesce finalmente a capire cosa ha passato e perché ha degli impulsi così violenti.

Questo culmina alla fine in una scena di sesso nell’episodio 3, molto diversa dalla loro precedente e inquietante interazione sessuale e molto più soddisfacente per tutte le persone coinvolte. “Il loro rapporto si evolve molto. E’ bello vederli di nuovo in sintonia e ritrovare la loro chimica, a livello emotivo, spirituale e sessuale”, dice Fagbenle.

Non solo, ma i due sono “sulla stessa lunghezza d’onda riguardo a ciò che stanno cercando di ottenere”. Ovvero salvare Hannah, che, come hanno appreso, verrà mandata alla scuola per mogli nell’episodio 5. A questo punto Luke è deciso ad attraversare il confine e andare a prenderla, ma June non glielo permetterà da sola.

Quando si tratta di riavere la figlia, “è una bomba a orologeria”. dice l’attore, prima di spiegare che “crescere, diventare maggiorenni secondo i termini di Gilead, essere idonei a essere sposati. E’ una cosa che qualsiasi genitore [non] può sopportare e che non può affrontare”.

Visto il modo in cui è stata usata come pedina da Serena e ora è sotto le cure dei vendicativi Mackenzie, non c’è tempo da perdere. E aggiunge: “È un’emergenza”.

Tuttavia, prima che il loro piano vada a buon fine, i due vengono arrestati al confine.

Continuate a seguirci per altre novità su The Handmaid’s Tale ed il suo cast!

Chiara

Fonte: ET Online

Non dimenticatevi di passare dalla nostra pagina Facebook SurvivedtheShows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per tenervi aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here