martedì, Gennaio 24, 2023
HomeNewsPrimo sguardo allo spin-off di The Walking Dead su Rick e Michonne!

Primo sguardo allo spin-off di The Walking Dead su Rick e Michonne!

Gli storici membri del cast di The Walking Dead, Andrew Lincoln e Danai Gurira, hanno sorpreso i fan al Comic-Con con un’apparizione nella Hall H, presentando una prossima miniserie che concluderà gli archi narrativi dei rispettivi personaggi di Rick Grimes e Michonne, che debutterà all’inizio del 2024!

The Walking Dead: Annunciato Un Nuovo Spin-off Su Rick e Michonne! – ESCLUSIVA

L’ultimo spinoff di TWD presenterà un’epica storia d’amore di due personaggi cambiati da un mondo mutato. Tenuti separati dalla distanza. Da un potere inarrestabile. Dai fantasmi di ciò che erano. Rick e Michonne vengono catapultati in un altro mondo, costruito su una guerra contro i morti… e, in ultima analisi, su una guerra contro i vivi. Riusciranno a ritrovarsi e a capire chi erano in un luogo e in una situazione mai visti prima? Sono nemici? Amanti? Vittime? Vittoriosi? Senza l’altro, sono ancora vivi o scopriranno che anche loro sono i Walking Dead? Scott M. Gimple, Chief Content Officer dell’Universo di The Walking Dead, sarà lo showrunner della serie, mentre Lincoln e Gurira saranno gli EP. Il lancio della serie è previsto per il prossimo anno con sei episodi.

Danai Gurira anticipa una reunion dei Richonne con Andrew Lincoln

Danai Gurira ha anticipato la serie in arrivo il giorno di Capodanno condividendo su Instagram una selezione di foto dietro le quinte con Andrew Lincoln e il produttore esecutivo di Walking Dead Scott Gimple.

“Spin-off di #Richonne. 2023. La pre-produzione è in pieno svolgimento. Ci stiamo arrivando!”, ha scritto accanto alle immagini.

La reazione degli attori di The Walking Dead

“È stato fantastico. Sapevamo che sarebbero venuti”, ha detto Norman Reedus quando sabato si è fermato nella suite video del Comic-Con di EW con il resto dei suoi compagni di cast. “Lincoln è nella stanza accanto alla mia, quindi ho chiacchierato con lui tutta la sera prima. È bello vederli”.

La riunione di Reedus con Gurira, invece, è andata un po’ diversamente. “Danai, ero seduto nel mio patio e ho ricevuto un messaggio e lei mi ha detto: “Sei tu quella seduta al buio lassù in accappatoio?”” ha ricordato. “E io le dico: “Dove sei?”. La cosa è andata avanti per 20 minuti, e poi lei si è avvicinata e ha urlato. È stato bello vedere Danai”. Poi ha scherzato: “Andy non mi interessa molto, ma Danai mi piace molto”.

La reazione dello showrunner

Parlando allo speciale The Walking Dead Universe Preview 2020 in diretta su Talking Dead di domenica, Gimple ha detto: “Ci ho lavorato molto, molto profondamente con Danai e con Andy, e continuiamo a lavorarci praticamente ogni giorno insieme ad alcuni veterani di Walking Dead e ad alcune nuove grandi voci”.

“È una storia d’amore epica, ma è una storia d’amore epica e folle. Si tratta di due persone che sono state separate per molto tempo. Hanno vissuto intere altre esistenze e devono ritrovare se stessi, per non parlare l’uno dell’altro. Speriamo che sia una cosa sconvolgente”.

La serie dovrebbe riprendere sei anni dopo la scomparsa di Rick, gravemente ferito, a bordo di un elicottero della Civic Republic Military in un episodio del 2018 di The Walking Dead. In seguito alla scomparsa di Rick, Michonne si è messa alla ricerca del suo compagno per riportarlo a casa dai loro figli. Secondo la sinossi ufficiale dello show, la storia vedrà “Rick e Michonne catapultati in un altro mondo, costruito su una guerra contro i morti… E in ultima analisi, una guerra contro i vivi”.

“Vediamo questa incredibile coppia di potere, ma vediamo anche il Rick di Red Machete”, ha aggiunto Gimple, riferendosi alla sanguinosa resa dei conti di Rick con i cannibali di Terminus nella quinta stagione dello show. “In un certo senso va da costa a costa”, ha detto, “tra l’intimo, l’epico e il folle”.

Su Rick e Michonne

Il personaggio di Lincoln è uno sceriffo che ha guidato il gruppo di sopravvissuti della serie per le prime nove stagioni. Nel quinto episodio della stagione 9, “What Comes After”, viene dato per morto dai membri del suo clan dopo aver fatto esplodere un ponte con la dinamite per tenere a bada le orde di walker; anche se in seguito scompare, scopriamo che in realtà è sopravvissuto, mentre si allontana in elicottero con Anne (Pollyanna McIntosh) e i suoi alleati.

La Michonne di Gurira è una sopravvissuta armata di katana introdotta per la prima volta nella terza stagione, che si unisce al gruppo di Grimes e alla fine si innamora di lui, diventando una madre surrogata per i suoi figli. Il personaggio è apparso per l’ultima volta nella stagione 10, mettendosi alla ricerca di Rick dopo aver appreso che potrebbe essere sopravvissuto alla ferita quasi mortale subita nella stagione 9.

Continuate a seguirci per altre news sul mondo di The Walking Dead ed il suo cast!

Chiara

Fonte: Deadline / TV Insider

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

Chiara Lombatti
Chiara Lombatti
Quando l'odio per il genere umano di Cristina Yang e la deduzione di Sherlock incontrano le ansie di Randall Pearson e il multilinguismo di Jamie Fraser (ma con i ricci di Claire Fraser e la voce di Kate Pearson). Traduttrice e articolista con l'amore per il cinema, le serie TV ed i bei libri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest articles