Tutto ciò che sappiamo su Riverdale stagione 2!

0
636

State recuperando una delle serie più trash della TV? Ecco una guida su Riverdale stagione 2 con sinossi e altro ancora!

Trailer

Dove potete guardare la stagione 2?

Potete guardare la stagione 2 di Riverdale su Netflix o su Amazon Prime Video!

Tutto ciò che sappiamo su Riverdale stagione 2!

Riverdale stagione 2 episodio 1

Dopo essere stato colpito, Fred viene portato in ospedale da Archie, che viene presto raggiunto dai suoi amici. Lo sceriffo Keller ottiene una descrizione dell’assassino da Archie e lo chiama per un confronto, ma nessuno degli uomini del confronto è il colpevole. Quando Veronica perquisisce gli effetti personali di Fred, Archie vede che il suo portafoglio è scomparso. Betty e Jughead visitano Pop per cercare il portafoglio ma non trovano nulla; invece, scoprono da Pop che il criminale non ha preso soldi dal registro, il che significa che in realtà è stato un colpo contro Fred. Jughead chiede ai Southside Serpents di indagare sulla sparatoria, ma senza successo.

Veronica accusa Hermione di aver assunto un sicario per uccidere Fred, ma lei lo nega con veemenza e si sviluppano tensioni tra loro quando Veronica non è sicura che sua madre stia dicendo la verità. Nel frattempo, Cheryl intimidisce Penelope, che ha subito gravi ustioni a causa dell’incendio nella loro villa ed è ricoverata in ospedale -mentendo e dicendo che è stato un incidente. Fred sopravvive alla sparatoria. Hiram torna a Riverdale, intensificando ulteriormente le tensioni nella famiglia Lodge. Nella vicina città di Greendale, Ms. Grundy viene strangolata a morte da colui che ha sparato a Fred.

Riverdale stagione 2 episodio 2

Dopo aver appreso dell’omicidio di Ms. Grundy, un Archie sempre più ansioso sospetta che la sua morte sia collegata alla sparatoria di Fred, che lo spinge a ottenere una pistola da Dilton Doiley. Dopo la sparatoria, gli affari al Pop’s Chock’lit Shoppe sono diminuiti, portando Pop a considerare la vendita della tavola calda, ma Betty convince Pop a lasciarle organizzare una serata di divertimento retrò. Jughead viene a sapere che F. P. sta per scontare 20 anni di prigione e cerca aiuto da Penny Peabody, un avvocato Serpent, che consiglia a Jughead di chiedere ai Blossoms di testimoniare per conto di F. P. Cheryl inizialmente rifiuta, ma cede quando Betty le estorce il video dell’omicidio di Jason. Con la testimonianza di Cheryl, il giudice decide di rivedere la sentenza di F. P. Hiram compra tranquillamente la tavola calda da Pop, ma dice a Veronica di aver fatto una “donazione di beneficenza”. Nel bosco, Moose Mason e Midge Klump prendono del jingle jangle (una nuova droga a Riverdale), e mentre lo fanno, vengono uccisi dall’assassino di Fred.

Riverdale stagione 2 episodio 3

Kevin, che era nella foresta, sente gli spari e si precipita trovando Midge che piange. Moose, che ha protetto Midge dagli spari, è ricoverato in ospedale e sopravvive. A seguito dell’incidente, Archie fonda un gruppo di vigilanti chiamato Red Circle, per proteggere gli studenti della Riverdale High. I Coopers ricevono una lettera dal “Cappuccio Nero”, assumendosi la responsabilità per la sparatoria e l’omicidio di Ms. Grundy, e dettagliando le sue intenzioni di colpire i peccatori. Polly lascia la città, temendo per i suoi bambini. Nel frattempo, Jughead inizia il suo mandato alla Southside High, fa amicizia con Toni Topaz, una Serpent, e rifonda il giornale della scuola, il Red and Black, sotto la consulenza dell’insegnante di inglese Robert Philips. Kevin continua ad uscire a tarda notte, il che preoccupa Betty. Betty lo segue in una delle sue corse, il che lo porta a scagliarsi contro di lei. Hiram dice ad Archie che dovrebbe utilizzare le armi principali del Black Hood per il Red Circle. Ispirato da questo, il gruppo fa un video contro il Black Hood.

Riverdale stagione 2 episodio 4

Il video virale di Archie provoca ripercussioni negative, mentre il preside Waldo Weatherbee chiede di sciogliere il Red Circle. Anche se Archie rifiuta, il Red Circle si scioglie comunque a causa della sospensione della squadra di calcio, ma in seguito si riunisce con l’aiuto di Veronica. Archie incontra dei problemi quando vandalizza il territorio dei Serpents con i graffiti del Red Circle. Veronica scopre che Archie intende uccidere il Black Hood e lo convince a scaricare la sua pistola. Betty riceve una lettera dal Black Hood, rivelando che il suo discorso dal ballo del giubileo ha ispirato le sue azioni e le dà un cifrario che solo lei poteva risolvere. Il sindaco Sierra McCoy (madre di Josie) ospita una riunione cittadina per discutere l’azione contro il Black Hood, in cui Alice incolpa i Serpents, ma Fred argomenta contro il lasciare che la paura li domini. Betty e Jughead capiscono che il Black Hood intende attaccare il municipio e far evacuare la riunione, prima di mostrare la lettera ai suoi genitori, allo sceriffo Keller e al sindaco McCoy. Più tardi, Betty riceve una chiamata dal Black Hood.

Riverdale stagione 2 episodio 5

Il Black Hood rivela a Betty che sa dove si trova Polly e minaccia di ucciderla a meno che non pubblichi una foto segnaletica di Alice, cosa che fa. Hiram invita i St. Clair’s, amici dei Lodges di New York. Sul lato sud, Jughead tenta di impedire a Sweet Pea e ai Serpents di far saltare in aria l’ufficio del Riverdale Register e si unisce alla banda per impedire che ciò accada. Il Black Hood costringe Betty a tagliare i legami con Veronica e Jughead e poi le dà un cappuccio. All’evento open house del Lodge, Nick St. Clair droga Cheryl e la riporta nella sua stanza d’albergo per stuprarla, ma viene fermata e picchiata da Veronica e dalle Pussycats. Jughead e Toni si siedono nella sua roulotte, dove lui le dice che la sua relazione con Betty è finita; si baciano. Tornato a casa di Betty, il Black Hood le dice che ha infranto le regole e ora ucciderà Polly a meno che lei non gli dia il nome di un “peccatore” da uccidere, a cui Betty nomina Nick St. Clair.

Riverdale stagione 2 episodio 6

Il Black Hood sfida Betty a trovare l’identità di The Sugarman, che ha fornito il jingle jangle a Riverdale. Cheryl vuole sporgere denuncia contro Nick, che il Black Hood non ha attaccato, ma Penelope accetta di non farlo in cambio di denaro dai St. Clair. Archie va alla Southside High, dove salva Jughead da un raid organizzato da McCoy e dallo sceriffo Keller. Tall Boy, il braccio destro di F. P., raggiunge un accordo con i Ghoulies, i commercianti di jingle jangle. Jughead e Archie visitano F. P., che dice a Jughead di sfidare i Ghoulies in una gara.

Durante la gara, Archie tira il freno dell’auto di Jughead e rivela di aver chiamato lo sceriffo Keller, che arresta il leader dei Ghoulies. Veronica convince Hiram ed Hermione a smettere di investire con i St. Clair, mentre Cheryl fa lo stesso con Penelope. Più tardi, i Lodge ricevono una chiamata che i St. Clair sono stati mandati fuori strada, ma si riprenderanno in mesi. Penelope rivela a Cheryl che The Sugarman è Robert Philips; Cheryl in seguito lo dice a Betty, che lo espone nel Blue and Gold. Philips viene successivamente arrestato e poi ucciso dal Black Hood mentre era in prigione.

Riverdale stagione 2 episodio 7

Dopo aver ucciso Phillips, Black Hood lascia una lettera a Pop che sfida Riverdale a passare 48 ore senza peccare o ucciderà di nuovo. Jughead è arruolato da Penny Peabody per consegnare una cassa di droga per ripagarla del suo aiuto precedente, cosa che fa con Archie. Lei dice che questa è una cosa di una volta, ma Jughead più tardi scopre che stava mentendo. Josie inizia a ricevere strani messaggi da un ammiratore segreto, implicitamente Chuck, tra cui una scatola con il cuore di un maiale.

Il sindaco McCoy la rimprovera di essere tornata a casa tardi, rivelando di aver ricevuto minacce di morte. Betty, capendo che Phillips è stato ucciso nell’ufficio dello sceriffo, crede che lo sceriffo Keller possa essere il Black Hood. Lei indaga, ma Keller è in grado di fornire la prova che lui non è il Black Hood. Tuttavia, Betty e Veronica scoprono che ha una relazione con il sindaco McCoy. Archie, Jughead, Betty, Veronica, Josie e Cheryl si riuniscono tutti da Pop. Dopo che Jughead parte per visitare F. P., Black Hood chiama Pop per informarlo che Riverdale ha fallito la sua sfida e Pop annuncia: “La resa dei conti è alle porte.”

Riverdale stagione 2 episodio 8

F. P. viene rilasciato dal carcere e inizia a lavorare da Pop, con l’intenzione di lasciare i Serpents. Jughead e Betty decidono di dare a F. P. una festa di “pensionamento” al Whyte Worm, quindi arruolano Archie e Veronica per fare il lavoro investigativo. Mentre Jughead si riconnette con suo padre, Betty va al Whyte Worm per organizzare la festa. Lì, incontra Toni e le dice che vuole tenere d’occhio Jughead. Archie e Veronica seguono una pista su un ex serial killer chiamato Riverdale Reaper, che ha ucciso una famiglia di quattro persone prima di essere ucciso da un linciaggio. La loro indagine li porta a scoprire che c’era un quinto membro della famiglia, il bidello della scuola Joseph Svenson. Archie e Veronica affrontano Svenson, ma capiscono che lui non è il Black Hood. Alla festa, F. P., che è sconvolto dal fatto che Jughead abbia aiutato Peabody, decide di rimanere con i Serpents. All’esterno, Veronica rompe con Archie dopo una discussione sull’amore. Jughead, non volendo portare Betty negli affari dei Serpents, conclude anche la loro relazione.

Riverdale stagione 2 episodio 9

Fred riceve una fattura ospedaliera di 86.000 dollari. Non riuscendo a convincere i suoi genitori ad aiutare Fred, Veronica si intrufola nello studio di Hiram e scopre che ha comprato Pop. In seguito convince lui e Hermione a smettere di tenere segreti con lei e aiutare Fred. Jughead raduna i Serpents più giovani, che rapiscono Peabody e le tagliano il tatuaggio del serpente. Betty e Archie ricevono una scatola dal Black Hood, contenente il dito mozzato di Svenson. Poi ricevono una chiamata dal Black Hood, che li sfida a trovare Svenson. Sono in grado di trovare la posizione di Svenson, ma invece trovano una bara vuota. Il Black Hood appare e cerca di costringere Betty a seppellire Archie vivo, ma fugge quando arriva la polizia. Dopo un inseguimento, Keller spara e uccide il Black Hood prima che possa fuggire. Il Black Hood si rivela essere lo stesso Svenson. Più tardi, con Black Hood morto, Veronica e Archie tornano insieme, mentre Betty getta via tutte le sue scoperte che circondano Svenson, ma tiene la felpa con il cappuccio che le ha dato in precedenza.

Riverdale stagione 2 episodio 10

I Lodges siglano un accordo con il sindaco McCoy che prevede la chiusura della Southside High, causando il trasferimento di Jughead, Toni, Sweet Pea e degli altri Serpents alla Riverdale High, mettendoli in contrasto con gli altri studenti. Archie viene avvicinato dall’agente dell’FBI Adams, che vuole il suo aiuto per trovare la prova dei rapporti criminali di Hiram. Accetta di aiutare in cambio dell’immunità per Veronica e Fred. Archie indaga su Nick, che implica che Hiram fosse dietro il suo incidente d’auto, che gli ha rotto entrambe le gambe. Nonostante le obiezioni di Hal, Betty e Alice rintracciano il figlio di Alice, Chic, che ha dato in adozione. Chic inizialmente si rifiuta di venire con loro, ma Betty torna a casa sua e lo salva da un assalto, portandolo alla famiglia Cooper. Jughead, seguendo il consiglio di F.P., fa in modo che i suoi compagni Serpents si nascondano. Archie rivela ad Adams che segretamente dubita che Svenson fosse davvero il Black Hood. Quella notte, Chic si nasconde nella stanza di Betty mentre lei dorme.

Riverdale stagione 2 episodio 11

Pickens’ Day, un giorno in ricordo del fondatore di Riverdale, si avvicina. Archie tenta di entrare nella squadra di wrestling per impressionare Hiram, un ex wrestler. Betty impara che Chic è un modello di webcam e tenta di parlargli. Jughead intervista il nonno di Toni per un progetto scolastico, imparando che è un membro di una tribù di nativi americani che è stato massacrato da Pickens. Jughead pubblica la storia, aumentando le tensioni tra le due parti. Al Picken’s Day, i Serpents protestano l’evento, ma Hiram gira positivamente le loro parole. Quella notte, Archie si incontra con Hiram, che gli offre la sua tutela degli affari, che Archie accetta. La mattina seguente, il sindaco McCoy, lo sceriffo Keller e i Lodges si incontrano alla statua di Pickens, che è stata decapitata.

Riverdale stagione 2 episodio 12

La cresima di Veronica si avvicina, portando molti membri della famiglia Lodge e soci in affari a Riverdale. Mentre serve a una partita di poker con Hiram e i suoi soci, Archie viene a sapere che Hiram è un mafioso e che i suoi soci stanno pianificando la sua rimozione dopo la cresima di Veronica. Archie avvisa Hiram di questo e Hiram in seguito organizza la morte di quel mafioso. Nel frattempo, il sindaco McCoy orchestra lo sfratto di tutti i Serpents dal loro parcheggio delle roulotte. Jughead e Betty vengono avvisati della posizione della testa dei Pickens da un proprietario di un deposito di rottami che dà loro la prova che Tall Boy ha decapitato la statua. Jughead e F. P. mettono Tall Boy sotto processo, dove rivela che Hiram lo ha aiutato a lanciare un ammutinamento in modo che Tall Boy potesse rimuovere F. P. e Jughead dai Serpents. Betty e Jughead tornano insieme. Uno strano uomo viene a casa Cooper chiedendo di Chic. Più tardi, Betty torna a casa e trova Alice che ripulisce il sangue dell’uomo.

Riverdale stagione 2 episodio 13

Betty e Alice ripuliscono il corpo dell’uomo e lo smaltiscono con l’aiuto di F.P. e Jughead. Jughead invia la testa della statua di Pickens ai Lodge, che Hiram crede possa essere una dichiarazione di guerra. Il sindaco McCoy tenta di prendere il controllo del suo accordo con i Lodges e i Lodges si preparano a esporre la sua relazione con lo sceriffo Keller. Veronica, tuttavia, la avverte di questo e McCoy si dimette dalla carica. L’agente Adams cerca di forzare Archie a dargli informazioni, incluso ricattare Archie per piazzare una cimice nell’ufficio di Hiram. Archie invece rivela questo a Hiram. Andre, che è l’autista di Hiram e il suo capo principale, porta Archie in un luogo privato per incontrare “il capo”, che si rivela essere Hermione. Hermione dice ad Archie che Adams è in realtà uno dei capi delle logge ed era una prova, che Archie ha superato. Hermione lo accoglie in famiglia.

Riverdale stagione 2 episodio 14

Hiram suggerisce ad Archie, Veronica, Betty e Jughead di andare alla casa sul lago dei Lodges per una fuga romantica. Cheryl, sconvolta per non essere stata invitata, chiama Jughead e lo informa del bacio di Betty con Archie, causando tensione all’interno del gruppo. Veronica e Jughead si baciano per “livellare il campo di gioco.” Più tardi, le ragazze vanno in città mentre i ragazzi hanno una discussione sugli stretti legami reciproci tra i quattro. Tornato a Riverdale, Josie informa Kevin della relazione dei loro genitori. Cheryl rivela a Toni che aveva una relazione di amicizia diventata lesbica interrotta da Penelope. Alla casa sul lago, le tensioni tornano quando Jughead e Betty apprendono che Hiram ha comprato il campo per roulotte e il Riverdale Register. Un gruppo di uomini con cui Veronica interagiva in città irrompe nella casa, ma Veronica attiva un allarme silenzioso. Andre arriva e uccide uno degli intrusi prima che i quattro ritornino a Riverdale.

Riverdale stagione 2 episodio 15

Jughead continua a indagare sui piani dei Lodge, ma non può usare ciò che trova. Hiram e Hermione vogliono che Fred si candidi a sindaco e si offrono di finanziare la sua candidatura. Hal chiede ad Alice il divorzio e Polly torna a Riverdale. Viene letto il testamento segreto di Clifford, che dà diritto a denaro a chiunque di sangue di Blossom. Il fratello gemello di Clifford, Claudio, ritorna. Quando Chic rifiuta il test del DNA, Betty ruba il suo filo interdentale per fare il suo test e scopre che Chic non è chi dice di essere. Dopo che Smithers indica Jughead alla prigione di Shankshaw, il contatto interno di F. P. permette loro di conoscere la verità sui piani dei Lodge: vogliono trasformare la Southside High in una prigione privata e l’alloggio che Fred sta costruendo sarà per i dipendenti della prigione. Dopo che i Lodge sono costretti a dirlo a Fred, lui si rifiuta di candidarsi a sindaco, così Hermione annuncia la sua corsa. Archie subisce un rituale di sangue con Hiram, promettendo fedeltà. Nel frattempo, Claudio e Penelope complottano per tenere la loro casa “in ordine”, incluse Nana e Cheryl, che ascolta il piano.

Riverdale stagione 2 episodio 16

Jughead apprende che il Southside High sarà trasformato in una prigione e fa uno sciopero della fame per protestare. Hiram accelera la linea temporale per la demolizione, ma i Serpents del liceo si incatenano alla scuola. Fred tenta di terminare il suo contratto con i Lodges, portando ad una disputa legale. Hiram chiede ad Archie di tagliare le catene dei Serpenti, cosa che Archie fa in cambio della liberazione di Fred dal suo contratto. Betty scopre che Hal non è il padre di Chic. Penelope e Claudio tentano di uccidere Nana Rose, ma lei sopravvive. Veronica si candida come studentessa presidente, ma tutti sembrano essere contro di lei. Jughead considera di candidarsi con Betty. Betty si trasferisce con Jughead per evitare Chic. Cheryl dice a Penelope che lei sa cosa ha fatto, portando Penelope per ottenere Cheryl impegnata. Libero dal suo contratto con i Lodges, Fred annuncia che si candida a sindaco contro Hermione.

Riverdale stagione 2 episodio 17

La candidatura di Hermione a sindaco è considerata rischiosa dai compagni mafiosi Kowalski e Martin, che credono che possa portare a indagini indesiderate. Chiedono un taglio del 25% dei profitti della prigione, che Hiram rifiuta. Kowalski e Martin, tuttavia, convincono il capo di Hiram Adams a ricoverare Andre, lasciando i Lodge a corto di sicurezza. Archie spaventa i due nell’abbandonare l’accordo con l’aiuto di Reggie e altri atleti Riverdale. Nel frattempo, viene trovata l’auto appartenente all’uomo ucciso da Chic. La proprietaria dell’auto chiede 10.000 dollari ai Cooper per impedirle di andare alla polizia, ma Jughead e i Serpents la spaventano. Alice manda via Chic e si scusa con i Serpents per i suoi anni ad insultarli. Toni e Veronica scoprono che Cheryl è stata ammessa alla terapia di conversione e, con l’aiuto di Nana Rose, scoprono che è dalle Sisters of Quiet Mercy. Toni, Veronica e Kevin salvano Cheryl, e Toni e Cheryl si baciano. Cheryl torna presto alla Riverdale High, che dichiara “brucerà”.

Riverdale stagione 2 episodio 18

Durante una prova di produzione musicale di Riverdale High di Carrie, Cheryl sfida coloro che mettono in dubbio la sua capacità di svolgere il ruolo principale di Carrie White dimostrando la sua abilità di canto. Dopo le prove, Kevin confida in Jughead che ha ricevuto diverse minacce chiedendo che il ruolo di Carrie venga rifuso, presumibilmente dal Black Hood. Kevin cede e Midge sostituisce Cheryl nel ruolo di Carrie. Le tensioni sorgono tra Archie e Fred dopo che scopre che Hiram ha comprato ad Archie la sua prima auto, con un conseguente avvertimento di Archie ad Hiram non mettersi tra lui e suo padre. Cheryl, cosparsa di sangue, affronta la madre per le sue azioni contro la famiglia e chiede che sia emancipata. Durante l’esibizione, un set wall viene spostato verso l’alto per rivelare Midge appesa al muro con dei coltelli, uccisa da Black Hood con un avvertimento del suo ritorno.

Riverdale stagione 2 episodio 19

Dopo il funerale di Midge, sua madre, Cheryl, e le River Vixens incolpano lo sceriffo Keller per la sua morte, inducendolo a considerare le dimissioni. Archie viene rapito da Nick St. Clair, che chiede un riscatto ai Lodge. Con i suoi genitori riluttanti a pagare e senza soldi, Veronica finge di arrendersi a Nick, ma lo droga. Archie riesce a fuggire e tengono Nick in ostaggio. Nel frattempo, Betty e Jughead indagano su Chic e apprendono dalle Sisters of Quiet Mercy che è un impostore, così viene imprigionato. Betty viene segretamente contattata dal Black Hood, che si offre di sbarazzarsi di Chic. Fa confessare a Chic che ha ucciso il suo vero fratello, Charles, per sbaglio e poi lo consegna al Black Hood, lasciandolo morire. Betty mente ad Alice e dice che Chic ha lasciato la città di sua spontanea volontà, poi scopre che Hal era assente al momento dello scambio, portandola a sospettare che sia lui il Black Hood.

Riverdale stagione 2 episodio 20

Betty dice a Cheryl che crede che Hal sia il Black Hood. Hiram riavvia il Red Circle nella speranza di causare disordini e di aiutare la campagna di Hermione. Moose rivela che Midge aveva una relazione con Fangs. Viene trovato un corpo, inizialmente ritenuto di Chic, e Betty rivela che si sente in colpa per la sua presunta morte. Fangs viene arrestato a scuola. I membri di The Red Circle danneggiano The Whyte Worm e Reggie in seguito rivela che Hiram li sta mettendo uno contro l’altro. Betty e Cheryl visitano una stanza pagata da Hal e trovano lo stesso libro usato come cifrario in precedenza. Dopo che il Black Hood attacca il dibattito del Sindaco, Veronica vuole che sua madre smetta di correre, ma insiste per continuare. Betty affronta suo padre e organizza un incontro con lui più tardi. Il Black Hood poi appare alla porta di Cheryl. Fangs viene rilasciato dalla prigione, ma gli sparano in mezzo ai manifestanti all’esterno.

Riverdale stagione 2 episodio 21

Black Hood attacca Cheryl, ma lei lo ferisce con un arco e una freccia. Reggie è accusato di essere l’assassino di Fangs, ma in seguito viene rivelato essere la madre di Midge. Veronica scopre che Hiram aveva pianificato di rivelare la relazione di Hermione con Fred, ma Hermione rivela il suo coinvolgimento, in quanto distruggerebbe la campagna di Fred. Il figlio del mafioso la cui morte Hiram organizzò attacca i Lodge, uccidendo Andre, ma Hermione lo uccide. I Ghoulies vengono rilasciati dalla prigione e attaccano Pop. Nel frattempo, Hal si rivela come il Black Hood a Betty e Alice. Dopo aver ammesso di non aver attaccato il dibattito, viene sottomesso da Betty e arrestato.

Fred, che indossa un giubbotto antiproiettile, viene colpito da un uomo con un cappuccio nero e Betty e Archie si rendono conto che l’uomo non era Hal. Penny Peabody riemerge e tiene prigioniera Toni, ma Jughead e Cheryl la aiutano a fuggire. F. P. allerta i Serpents della morte di Fangs e i Serpents decidono di combattere i Ghoulies. Jughead si gira per evitare spargimenti di sangue, ma Penny rompe la sua promessa e i Ghoulies attaccano Jughead. Venendo a sapere di questo, F. P. va a salvarlo. Più tardi, Archie, Cheryl, Betty e i Serpents trovano F. P. con il corpo insanguinato e privo di sensi di Jughead.

Riverdale stagione 2 episodio 22

Jughead sopravvive al suo assalto e F. P. rivela che Fangs è vivo. Lo sceriffo Minetta rivela che il secondo Black Hood è Tall Boy, che è stato ucciso da un ufficiale. Cheryl scopre Penelope e Claudio incontrarsi con Hiram e lo dice a Veronica, che informa Hermione. Hermione, credendo che fosse concepibile che Hiram avesse pianificato l’attacco durante il dibattito, rivelò a Veronica che Hiram aveva intenzione di consolidare l’intero Southside e che aveva bisogno del Whyte Wyrm per mettere in moto il suo piano. Jughead, Archie e Cheryl conducono i Serpents nel Northside, dove viene loro offerto asilo. Veronica compra il Wyrm e lo scambia con Hiram per Pop. F. P. si ritira dai Serpents, nominando Jughead il nuovo re, con Cheryl che si unisce ai Serpents. Hermione vince l’elezione di sindaco. Più tardi, Hiram incontra Penny, Penelope, Claudio, lo sceriffo Minetta e Malachia per discutere di unire le forze. Archie viene eletto presidente del corpo studentesco, ma viene erroneamente arrestato dallo sceriffo Minetta durante la sua inaugurazione per l’omicidio di uno degli intrusi dalla casa sul lago che Andre ha ucciso.

Continuate a seguirci per altre news su Riverdale e il suo cast!

Aurora

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here