Jimmy Nicholas parla del suo ultimo giorno come Hawkins

0
1131

Jimmy Nicholas parla del suo ultimo giorno come Hawkins in Chicago Fire: “Oh mio Dio, ho pianto molto”, dice l’attore.

SONO PRESENTI SPOILERS

Sotto, Nicholas parla a NBC Insider sui suoi ultimi giorni in Chicago Fire, dicendo addio a Hawkins, e quello che aspetta Violet.

Chicago Fire 11: Will Jimmy Nicholas return as Evan Hawkins?
Come ti senti ora che quello che è successo a Hawkins è uscito allo scoperto?

Jimmy Nicholas: È una cipolla. Molto stratificata. È un mix di molte cose. Un sacco di gratitudine. Sono stato super grato per il supporto durante tutto il mio tempo [in Chicago Fire]. Ho semplicemente sentito il supporto, ed è una cosa molto rara nel settore, sentire l’amore puro dai fan. Non è per niente normale, quindi devo esserne grato. Ma ovviamente è incredibilmente triste… Sono grato agli showrunners e agli scrittori perché ho avuto un po’ di tempo per dire i miei saluti e immergermi davvero nei miei ultimi giorni. Con un sacco di cose nella vita, non si ottengono addii così.

Torniamo all’ultimo giorno di riprese.

Il modo in cui hanno programmato il mio ultimo episodio di riprese era così incredibilmente amorevole verso di me. Ci hanno dato più tempo in quel posto, che non era economico, ed è difficile da fare. E ci hanno dato del tempo in più non solo per poter davvero fare la scena finale, ma anche per poter dire addio e poter, come cast e troupe, riunirci per l’ultima serata.

Si scopre che l’uomo salvato da Hawkins è uscito dal coma, quindi la morte di Hawkins non è stata invano. Lo sapevi prima di girare le tue scene?

Credo che all’inizio, quando hanno detto che sarei morto in un incendio e che quel muro mi sarebbe caduto addosso, la mia speranza era che stessi salvando Violet. La mia speranza era che stessi facendo qualcosa per salvare qualcuno. Non è finita che stavo salvando Violet. Non siamo finiti a ricevere un addio del genere nello show. Ma il fatto che ci fosse almeno uno scopo. Quando qualcuno muore, se qualcuno viene salvato, diventano cose importanti per i vivi. Il fatto che Violet abbia un momento di ‘Ehi, questo aveva uno scopo’ è una cosa bellissima.

Come pensi che affronterà questa perdita improvvisa e affronterà la sua vita?

Penso che farà quello che farebbe chiunque, che è il meglio che può. Questo è il dolore. Sono sicuro che ci saranno episodi in cui lei sta bene, o almeno il mondo pensa che stia bene, e ci saranno episodi in cui il mondo può vedere che non sta bene. Non è una linea lineare attraverso il dolore, e penso che Violet sarà la stessa… Abbiamo tutti a che fare con il dolore ogni singolo giorno, e penso che Violet farà del suo meglio per attraversarlo. So che ci saranno alcuni momenti in cui lei è forte e fa cose incredibili, e forse usa anche la sua memoria per fare grandi cose. E ci saranno altri momenti in cui lei è vulnerabile e non OK, e spero che il suo viaggio nello show mostri entrambi i lati di quella medaglia.

Continuate a seguirci per altre novità su film e serie tv!

Aurora

Fonte: NBC Insider

Non dimenticate di mettere mi piace alla nostra pagina Facebook, Instagram e Twitter, Survived The Shows / @survivedtheshows / @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here