And Just Like That 2: Tutto ciò che sappiamo del settimo episodio! – PROMO

0
580

Il prossimo 28 luglio è in uscita su Sky e NOW TV il settimo episodio di And Just Like That 2, dal titolo February 14th. Diamo un’occhiata alle prime anticipazioni con la trama, le foto e il promo!

And Just Like That 2: Anticipazioni del terzo episodio! - PROMO
And Just Like That2: Anticipazioni della 2×06! – PROMO

SINOSSI

MAX non ha ancora rilasciato alcuna sinossi di And Just Like That 2×07 February 14th. Continuate a seguirci per altre novità e dettagli, le pubblicheremo non appena disponibili!

Sarah Jessica Parker e il produttore esecutivo Michael Patrick King raccontano il ritorno di Aidan

John Corbett ha ripreso il suo ruolo di Aidan Shaw, ex di Carrie, nell’episodio di giovedì. Lui e Carrie si sono riuniti per una cena romantica (il giorno di San Valentino!) e hanno capito di essere entrambi di nuovo single. C’è ancora l’intesa di un tempo? “Penso che ci sia ancora una scintilla”, dice Sarah Jessica Parker a TVLine, aggiungendo: “Penso che pensino di avere delle cose da risolvere. Quando le relazioni sono state complicate ma c’è ancora affetto, c’è la possibilità di migliorare questa volta”.

Ma i due si trascinano ancora dietro un sacco di bagagli del loro passato insieme, come ci è stato ricordato quando Aidan si è rifiutato di seguire Carrie nel suo vecchio appartamento perché conteneva troppi brutti ricordi. “Ci sono ostacoli? Forse”, ammette la Parker. “Ci sono sentimenti molto forti? Assolutamente sì. C’è l’opportunità di esplorare questi sentimenti? Sicuramente”.

Gli sceneggiatori non volevano limitarsi a riproporre la vecchia relazione tra Carrie e Aidan, in cui lei gli spezzava il cuore, dice il produttore esecutivo Michael Patrick King: “Non appena la gente ha saputo che Aidan sarebbe tornato, la prima cosa che ha detto è stata: “Oh, lo farà di nuovo?””. Ma la scena in cui Aidan esita sulla scalinata di Carrie “è lì per una ragione… per mostrare che lui è consapevole di ciò che è accaduto in passato e non è disposto a ripeterlo”.

Aidan, però, non si è lasciato fermare dal passato: ha invitato Carrie in un hotel per continuare la loro storia d’amore. Potranno anche voltare pagina… ma “sono ancora Carrie e Aidan”, sottolinea King con una risata, lasciando intendere che “succederà qualcosa. Cose molto alla Carrie e Aidan”.

Gli sceneggiatori di ‘And Just Like That’ parlano del ricongiungimento di Aidan e Carrie

Nel settimo episodio di And Just Like That 2, la serie sequel di Max ha riaccolto Aidan (John Corbett) nell’universo di Sex and the City. L’ex della protagonista Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker) è stato visto l’ultima volta nel sequel cinematografico di Sex and the City. Dopo aver elaborato il lutto per la perdita del marito Mr. Big (Chris Noth) nella prima stagione di And Just Like That, Carrie si ritrova a pensare alla sua vecchia fiamma quando torna sulla scena degli appuntamenti nella seconda stagione: Lo scorso episodio è stata inviata un’e-mail e questa settimana ne consegue una cena. Ma decenni di bagaglio vengono poi disfatti sulla famosa porta di casa di Carrie nel West Village.

“Nel momento in cui ho saputo che avremmo fatto una seconda stagione – prima ancora di iniziare a scrivere – nella mia mente c’era solo una parola per la stagione: Aidan”, ha dichiarato Michael Patrick King a The Hollywood Reporter prima dell’uscita della seconda stagione. Lo showrunner di And Just Like That ha dichiarato che la prima persona a cui si è rivolto con l’idea è stata la Parker (che è anche produttrice esecutiva); poi si è rivolto allo studio e infine agli sceneggiatori. “Mi è sembrato che avrebbe creato eccitazione, il che è fantastico per uno showrunner. E come scrittore, crea un passato molto complicato che stiamo portando nel presente”.

Il debutto di Aidan in And Just Like That 2 avviene proprio alla fine del settimo episodio, quello di San Valentino “February 14th” (27 luglio), scritto da Samantha Irby.

È un momento che i fan del franchise aspettavano da quando è trapelato il casting di Corbett. Il trailer della seconda stagione dello show ha confermato ufficialmente il ritorno di Aidan dopo che le foto dei paparazzi (a cui la Parker ha persino risposto sul suo account Instagram) avevano rovinato il suo ritorno. “Sapevamo che Sarah Jessica e John Corbett sarebbero stati visti per strada insieme a filmare, quindi ci siamo detti: “Beh, è lì nel mondo””, aveva detto King a THR a proposito della fuga di notizie.

Anche la stessa Parker ha parlato della reunion a THR, in un’intervista rilasciata prima dello sciopero della SAG-AFTRA.

“Penso che avrebbero proiettato un ostacolo e avrebbero scoperto che ce n’è di meno”, ha detto a proposito della loro storia comune, che si svolge nella conversazione di fine episodio. “Sono adulti e maturi. Hanno avuto molte esperienze: vite separate, figli, la perdita di un marito. Un accumulo di eventi quotidiani che ti rendono meglio attrezzato per affrontare un’altra persona che ami o che apprezzi o per la quale provi affetto. E quindi credo che… ci si prepari ad affrontare un ostacolo che potrebbe non esistere”.

King e i suoi sceneggiatori hanno fatto aspettare i fan di Sex and the City per sette episodi prima di avere la loro dose di Carrie e Aidan, e la riunione ora solleva domande su come sarà And Just Like That con Aidan di nuovo nel mix.

“Aidan, nella serie originale, era il miglior fidanzato di Carrie. È lui che avrebbe dovuto vincere”, ha spiegato Irby nel podcast ufficiale di And Just Like That… The Writers Room. “Aidan è così sexy. È così gentile. Costruisce mobili con le sue mani. Tra lui e Carrie c’era un’intesa pazzesca, sembrava che saltassero fuori dallo schermo. Erano così belli e perfetti”.

Oltre a Irby, hanno partecipato al podcast anche King e le sceneggiatrici Julie Rottenberg ed Elisa Zuritsky.

King ha ribadito che l’intesa è stata un fattore che ha spinto a rivisitare Aidan, mentre la Rottenberg ha rivelato che inizialmente non era entusiasta di riportare Aidan in Sex and the City dopo la loro prima rottura.

“Era preoccupata per la riproposizione del territorio e voleva dire: “Non l’abbiamo già fatto?””. King ha rivelato, condividendo anche gli appunti di Rottenberg sul suo stile, che King ha poi condiviso con Corbett, che ha detto essere un buon sportivo (“Stava mangiando pollo fritto quando gliel’ho detto”).

“Abbiamo fatto un restyling a John, gli abbiamo tagliato i capelli, gli abbiamo tolto i gioielli di turchese. Gli abbiamo detto che doveva essere duro come una roccia quando sarebbe tornato”, ha detto King. “È stata una scelta narrativa: se stiamo riportando indietro qualcuno, dobbiamo trovare un modo per farlo tornare in un modo nuovo”.

E ha continuato: “Quindi eccoci qui, a riportare Aidan, ancora una volta, e abbiamo degli assi nella manica per quanto riguarda il modo in cui è nuovo e cosa possiamo effettivamente fare con la storyline considerando – ed è una considerazione molto grande – tutta l’acqua sotto i ponti, tutto il dolore che hanno già passato, quanto Carrie lo ha ferito in passato – secondo le schede dei fan… due volte – e quanto ha preso male la rottura”.

Il team di sceneggiatori ha nuovamente chiarito di non aver mai pensato di far tornare Aidan durante la prima stagione (Corbett ha fatto commenti per scherzo che, beh, si sono fatti prendere la mano all’epoca).

“Non c’era modo che lui potesse esistere nella mente di Carrie”, ha detto King a proposito di Carrie che soffre per la perdita di Big. La Rottenberg ha aggiunto: “Penso che se Big non fosse morto, non credo che avrebbe mai raggiunto [Aidan] di nuovo”.

King ha detto che l’ottavo episodio della prossima settimana fornirà ulteriori dettagli sulla vita di Aidan e ha sottolineato come nulla di Aidan sia mai casuale.

“Il tono immediatamente dovrebbe essere diverso per le persone. Carrie dice: ‘Voglio uscire con lui’. Proprio in prima persona. Non lo minimizza. Dice: ‘Ho detto sì all’appuntamento. Sapevo che era San Valentino. Voglio uscire con lui'”, ha raccontato. “Carrie sottolinea nella scena che sono 13 anni che non vede Aidan. Il che è piuttosto scioccante se pensiamo a quello che stiamo per fare, ovvero John Corbett e Sarah Jessica in una scena dopo 14 anni di assenza. Non succede mai, perché nessuno interpreta un personaggio per 25 anni. Sarah Jessica lo ha fatto”.

SJP fa un’anticipazione sulla nuova dinamica della relazione tra Carrie e Aidan

Carrie (Sarah Jessica Parker) e Aidan (John Corbett) si sono riuniti nel settimo episodio di And Just Like That 2, “14 febbraio”, che ha visto gli ex innamorati riavvicinarsi a cena, ma non senza qualche complicazione dovuta a un errore di comunicazione.

Dopo essersi scambiata e-mail e aver pianificato un incontro, Carrie si è vestita di tutto punto ed è uscita per raggiungere Aidan a cena, solo per pensare di essere stata bidonata mentre aspettava a lungo che lui si presentasse. Solo dopo aver chiesto l’indirizzo del ristorante si è resa conto che Aidan si trovava nel locale accanto e così è tornata in strada per cercare di trovarlo, scoprendo che lui aveva fatto la stessa cosa.

I due si sono abbracciati e alla fine hanno cenato come previsto. Dopo essersi intrattenuti per un po’, i due hanno preso un taxi per tornare all’appartamento di Carrie, ma Aidan si è rifiutato di entrare, non volendo riabitare uno spazio che aveva conservato ricordi negativi per loro come coppia. Alla fine i due decidono di optare per un hotel, lasciando intendere l’inizio di una nuova storia d’amore. Cosa c’è in serbo per il futuro?

“Beh, ciò che è diverso è solo il tempo passato”, dice Parker a TV Insider. “Sai, tutti cambiamo in qualche misura quando le esperienze di vita si accumulano e influenzano il modo in cui fai una scelta”.

Sembra che sia Carrie che Aidan siano cresciuti negli anni passati e lo showrunner Michael Patrick King spiega: “Non avrei riportato Aidan e Carrie insieme se non avessi cercato di trovare una nuova dinamica che funzionasse”. Sarah Jessica Parker e John Corbett hanno un’alchimia così straordinaria che non è una cosa da cui si potrebbe mai prescindere, ma non voglio mai ripetere le storie. Voglio trovare un modo nuovo per far stare insieme queste persone”.

Secondo la Parker, i fan non si ripeteranno, perché sottolinea che con la crescita e il tempo si può vedere “quanto una persona possa essere razionale quando in passato poteva essere irrazionale. Quanto si possa essere riflessivi, premurosi, generosi, più inclini a esserlo, soprattutto in presenza di una perdita e di una prospettiva”.

Mentre Carrie ha perso Big, Aidan ha divorziato e sta iniziando un nuovo capitolo della sua vita. Potrebbero voltare pagina insieme?

Parker dice: “Penso che siano semplicemente più maturi. Sono fondamentalmente le stesse persone, ed è per questo che sono attratti l’uno dall’altro. È interessante vedere i modi in cui sono attenti l’uno all’altro, amorevoli, appassionati e cauti”.

Per quanto riguarda la scena sul marciapiede in cui contemplano il loro prossimo passo in avanti, King aggiunge: “Si vede che entrambi riconoscono il passato. Non stanno dicendo che non è successo e questo è nuovo. Aidan sta tracciando un confine e dice che non lo farò perché sono stato ferito in quell’appartamento e lei lo sta accettando. Quindi questo è solo un piccolo accenno all’idea che entrambi sanno di non essere quelle persone”.

Per fortuna i fan avranno un po’ di tempo per vedere che tipo di coppia è, visto che And Just Like That… Season 2 continua su Max. Nel frattempo, fateci sapere cosa ne pensate del ricongiungimento tra Carrie e Aidan nei commenti qui sotto, e non perdetevi altre immagini della coppia nel corso della stagione.

FOTO PROMOZIONALI

MAX ha rilasciato le foto promozionale dell’episodio 7 di And Just Like That 2, February 14th. Continuate a seguirci per altre novità e dettagli, le pubblicheremo non appena disponibili!

PROMO

MAX ha rilasciato il promo di And Just Like That 2×07. Continuate a seguirci per altre novità e dettagli, le pubblicheremo non appena disponibili!

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: Sky / SPOILER TV

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here