Grey’s Anatomy: 5 cose che vogliamo vedere nella stagione 20!

0
374

Prima che la produttrice esecutiva Meg Marinis inizi il proprio mandato come sceneggiatrice con la première di Grey’s Anatomy 20, diamo un’occhiata più da vicino alle 5 cose che vogliamo assolutamente vedere negli episodi a venire!

Grey’s Anatomy: 5 cose che vogliamo vedere nella stagione 20!
Grey’s Anatomy: 5 cose che vogliamo vedere nella stagione 20!

Teddy non solo vive, ma per di più, alla grande

Dato che Kim Raver ha già firmato un contratto per tornare nella stagione 20, nessuno pensa davvero che il suo personaggio soccomba al “mal di denti” che l’ha colpita negli ultimi secondi del finale della stagione 19. Tuttavia, quando la dolce metà di Owen si riprenderà, non vogliamo solo che torni in azione, ma che ci dia un motivo per cantare “Hail to the Chief”. Anzi, un sacco di motivi.

Teddy ha la passione e la compassione per capitalizzare la sua rivalutazione del programma di specializzazione e tracciare un percorso per il Grey Sloan che lo porti una volta per tutte nella direzione opposta a Disasterville. Non solo il suo successo salverebbe l’ospedale dall’essere il prossimo Pac-North, ma sarebbe delizioso vedere Owen che deve ammettere che sua moglie è molto più brava di lui in questo lavoro.

Foto: ABC

Winston, meno ridefinito bensì semplicemente definito

L’alter ego di Anthony Hill ci piace da quando ha incrociato per la prima volta gli sguardi con la sua ex insegnante e futura moglie Maggie, nella sedicesima stagione. Ma chi è esattamente il dottor Ndugu? Dopo quattro stagioni, abbiamo ancora solo qualche idea.

Sappiamo che il medico dagli occhi dolci ha un bagaglio familiare tale da riempire un portabagagli. E sappiamo che il nuovo primario di cardiologia del Grey Sloan lavora con il cuore, non con la testa.

Ma oltre a questo? Una tabula rasa. Riempiamola e, incrociando le dita, facciamolo entrare in una relazione che abbia gambe più lunghe della sua e di Maggie. In effetti, qualcosa nell’ammirazione di Jules nei confronti di Winston ci fa sospettare che il prossimo arco narrativo potrebbe vederlo nei panni dell’insegnante in un flirt tra insegnante e studente…

La Bailey si fa avanti per Richard

Se il dottor Webber dovesse ricadere nel baratro, come il finale della stagione 19 lasciava presagire, dovrebbe essere Miranda a prescrivergli l’amore severo di cui ha bisogno per smettere di bere. Amelia capisce la dipendenza meglio della Bailey. Catherine è la moglie di Richard. Ma dopo tutto quello che la Bailey e Richard hanno passato insieme – e che hanno fatto l’uno per l’altra – dovrebbe essere lei a stare dalla parte del suo mentore mentre lui combatte quella che potrebbe essere la battaglia decisiva della sua vita.

Una vera storia d’amore per la Helm

Per la maggior parte delle sue circa cinque stagioni, l’accattivante Bocca dell’Inferno di Jaicy Elliot ha avuto un solo interesse amoroso (non corrisposto): Meredith. Finalmente, la stagione 19 ha messo in contatto il nuovo co-residente del Grey Sloan con Mika Yasuda di Midori Francis, e i risultati sono stati… maledettamente adorabili. Nella stagione 20, vedremo la loro relazione approfondirsi mentre si trovano ad affrontare una sfida che molti medici dell’ospedale hanno dovuto affrontare: come rimanere in calore pur uscendo con qualcuno che tecnicamente è il tuo capo.

Ancora, ancora e ancora Addison

Il detto “meno è meglio” non si applica di certo alla tanto rimpianta fan di Kate Walsh. Speriamo quindi che nella stagione 20 riporti la dottoressa Montgomery a Seattle abbastanza spesso da mettere in crisi il suo matrimonio con Jake, il marito di Private Practice. Forse la coppia potrebbe addirittura separarsi, dando così ad Addison l’opportunità perfetta di trasferirsi con il figlio Henry a Seattle per quel tipo di “temporaneamente” che si rivela essere “permanentemente”. Cosa? Chiediamo troppo?

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: TV Line

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here