Outlander: La stagione 7 sarebbe potuta essere l’ultima!

0
267

I produttori di Outlander hanno rivelato di essersi preparati in anticipo al fatto che l’imminente stagione 7, composta da ben 16 episodi, avrebbe potuto concludere la serie, come ha dichiarato a EW il produttore esecutivo Matthew Roberts.

“La maggior parte degli sceneggiatori e produttori pensavano che la settima stagione sarebbe stata la nostra stagione finale”, dice Roberts. “Solo a due terzi del percorso abbiamo avuto l’annuncio che avremmo avuto anche un’ottava stagione. Avevamo l’idea di un piano di emergenza: ‘Ehi, nel caso in cui la ottenessimo, possiamo adattare gli ultimi episodi così da continuare'”.

“Siamo entrati nella stanza degli sceneggiatori senza alcuna idea e dovendo presumere che questa sarebbe stata la nostra ultima stagione”, aggiunge la produttrice esecutiva Maril Davis.

outlander 7 primo sguardo
Questo presupposto ha portato gli sceneggiatori a utilizzare più materiale dai libri che mai in una singola stagione.

Abbiamo deciso: “Sapete una cosa? Prendiamo tutto il materiale che abbiamo. Potremmo non tornare”, dice la Davis. “Abbiamo detto: ‘Prendiamo i libri 7 e 8, uniamoli, prendiamo tutto quel materiale e facciamo la migliore stagione possibile’. Ed è quello che abbiamo fatto. Questa è la prima volta che abbiamo preso materiale da tre libri”.

I protagonisti, nonché produttori, Caitriona Balfe e Sam Heughan sono grati dell’opportunità ottenuta per dare alla serie un addio adeguato con un’altra stagione.

“Non sapevamo che ci fossero molte conversazioni in corso sul fatto che ce ne sarebbe stata un’altra o meno”, dice la Balfe. “Quello che io e Sam abbiamo pensato personalmente è che avremmo voluto che si concludesse in modo adeguato e non in due episodi o qualcosa del genere. Non ci è sembrato che fosse appropriato”.

La Balfe ammette che sarà una sfida appendere il costume di Claire al chiodo.

“Sarà molto, molto difficile dirle addio”, dice. “Ma allo stesso tempo, prima o poi deve finire. Speriamo di uscire con il botto, di fare una stagione 8 straordinaria e di rendere davvero giustizia a quello che è stato il viaggio fino ad ora”.

La Davis non ha voluto rivelare quale sarebbe stato il finale originale se la stagione 7 avesse segnato la conclusione di Outlander, ma ha lasciato intendere che dovrebbe essere abbastanza ovvio per i fan dei romanzi di Outlander di Diana Gabaldon.

Quando le viene chiesto se questa stagione ha un senso di conclusione maggiore rispetto alle precedenti, la Davis è schiva.

“È così”, dice Davis. “Nei libri c’è un punto in cui la storia si chiude in modo naturale. Se avete letto i libri, sapete che c’è un punto che funzionerebbe come finale”.

Ma non sarà più quello il punto in cui la storia si conclude (e sembra che non sia nemmeno il punto in cui si conclude la stagione 7).

“Non potremo finire lì perché… andremo troppo avanti nella storia per poterlo fare. Ma sarebbe stato un finale molto soddisfacente. Ora abbiamo il libro 9 e abbiamo altre cose da fare”, dice Davis. “Sono entusiasta di avere un’altra stagione, ma potrei facilmente vedere come sarebbe potuta finire”.

La prima parte della stagione 7 di Outlander debutta il 16 giugno sulla Starz e prossimamente su Sky Serie in Italia.

Continuate a seguirci per altre novità su Outlander 7 ed il suo cast!

Chiara

Fonte: EW

Non dimenticate di mettere mi piace alla nostra pagina Facebook, Instagram e Twitter, Survived The Shows / @survivedtheshows / @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here