The OC: I 10 momenti più iconici!

0
275

Vent’anni dopo, ricordiamo ancora le melodiche note iniziali della memorabile sigla di The OC. Nel corso di quattro stagioni, la serie della Fox ci ha dato un assaggio della vita di alcuni liceali benestanti di Newport Beach, in California. Non solo abbiamo assistito al dramma che si svolgeva tra gli adolescenti, ma abbiamo anche conosciuto le vite complicate di alcuni dei loro genitori.

In occasione del 20° anniversario della première, il 5 agosto, TV Insider ha stilato un elenco di alcuni dei momenti più memorabili di The OC. In vista di questo anniversario importante, assicuratevi di rivedere la serie e fateci sapere cosa ci siamo persi in questa lista!

The OC : I 10 momenti più iconici!

Il primo incontro di Marissa e Ryan

Nel primo episodio della serie, conosciamo Ryan Atwood, che si è appena trasferito dalla famiglia Cohen. Uscito fuori per fumare una sigaretta, incontra la bella ma problematica Marissa Cooper. Quando lei gli chiede chi sia, lui risponde con l’iconica battuta: “Chiunque tu voglia che io sia”.

The OC: I 10 momenti più iconici!

Marissa va in overdose

Nel corso della serie, Marissa lotta con la malattia mentale, che la porta a comportarsi in modi diversi. Nell’episodio della prima stagione “La fuga”, il gruppo fa un viaggio a Tijuana. Lì, Marissa va in overdose con un mix di pillole e alcol. Per molti spettatori della serie, questa scena sarà sempre ricordata per la sua terrificante ma memorabile raffigurazione dell’overdose. Fortunatamente, la ragazza viene trovata e salvata da Ryan.

Oliver punta una pistola contro Marissa

Oliver (Taylor Handley) e Marissa si incontrano nello studio di terapia (entrambi soffrono di depressione). Lui sviluppa rapidamente un sentimento ossessivo per lei e la invita a un weekend nella casa al mare dei suoi genitori, dove le fa un’avance. Quando lei lo rifiuta, lui estrae una pistola e minaccia di uccidersi.

Seth dichiara pubblicamente i suoi sentimenti per Summer

All’inizio Summer e Seth tengono segreta la loro “relazione” perché non avrebbe avuto senso che stessero insieme. Tuttavia, Seth è stufo di tenere nascosti i suoi sentimenti, così, mentre Summer organizza un banchetto di baci, sale sul tavolo e rivela il loro segreto davanti a tutta la scuola. È un momento così dolce della serie e ci fa innamorare ancora di più di Seth Cohen.

Ryan dice a Marissa che la ama

Marissa vive davvero un momento da sogno quando Ryan corre contro il tempo per trovarla prima del nuovo anno. All’ultimo secondo, la trova alla festa e i due si scambiano un bacio. Dopo, Ryan dice a Marissa che la ama e lei risponde con un “grazie”, proprio come aveva fatto lui.

Il problema di alcolismo di Kirsten viene smascherato

Durante la seconda stagione, Kirsten (Kelly Rowan) inizia a mostrare segni di grave alcolismo. Quando Caleb muore per un improvviso attacco di cuore, continua a bere pesantemente per anestetizzare i suoi sentimenti. Durante il funerale, sia Sandy (Peter Gallagher) che Julie (Melinda Clarke) sono incredibilmente preoccupati per Kirsten e cercano di aiutarla. Tuttavia, quando Sandy cerca di toglierle dalle mani una bottiglia di vodka, Kirsten la fa cadere, attirando l’attenzione di tutti i presenti al funerale. Dopo un intervento della famiglia, Kirsten parte per la riabilitazione.

Marissa spara a Trey

Dopo aver scoperto il tentativo di Trey (Logan Marshall-Green) di aggredire Marissa, Ryan corre a casa sua per vendicarsi. Seth e Summer informano Marissa, che si precipita a casa di Trey e vede i due ragazzi litigare. Cerca, senza riuscirci, di sedare la rissa. Trey sta per colpire Ryan alla testa con un telefono, ma Marissa agisce prontamente, prende la pistola e spara a Trey per salvare Ryan. Questo è un finale molto intenso per la seconda stagione.

L’iconico bacio in stile Uomo Ragno di Seth e Summer

Quando Summer capisce che non può stare con nessun altro, torna di corsa dall’aeroporto a casa di Seth e lo trova appeso al tetto con la maschera di Spider-Man. Lo bacia, imitando l’iconico momento condiviso tra Peter Parker e Mary Jane Watson in Spider-Man. Per un fan dei fumetti come Seth, questo deve essere stato il bacio più bello di sempre. Per gli spettatori, è ancora uno dei momenti preferiti di Seth e Summer nella serie.

La morte di Marissa

Dopo il diploma all’inizio del finale della terza stagione, gli spettatori si aspettano che il resto dell’episodio passi in modo meno caotico. Tuttavia, quando Ryan accompagna Marissa all’aeroporto, i due vengono pedinati da un ubriaco, Kevin Volchok (Cam Gigandet), innamorato di Marissa. L’uomo provoca un grave incidente d’auto e un incendio. Ryan porta Marissa fuori dai rottami e lei muore tra le sue braccia. Questo è probabilmente uno dei momenti più tristi dell’intera serie e cambia decisamente il corso della serie.

Il matrimonio di Seth e Summer

La serie si conclude in modo fantastico, con il matrimonio di una delle nostre coppie preferite. La loro chimica nel corso della serie fa sembrare la loro relazione più realistica e ci fa innamorare ancora di più di loro.

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: TV Insider

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here