INTERVISTA ESCLUSIVA – Logan Allen anticipa ‘la stagione più divertente di sempre’ per Il Colore delle Magnolie! – VIDEO

0
341

Netflix farà piangere i fan de Il Colore delle Magnolie per tutta l’estate quando la stagione 3, composta da 10 episodi, uscirà (finalmente!) giovedì 20 luglio. Noi di Survived The Shows abbiamo avuto il grande piacere di chiacchierare con Logan Allen, che interpreta Kyle, del suo ruolo nella serie, e cosa possiamo aspettarci dalla stagione 3. Date un’occhiata all’intervista completa nel video qua sotto!

Qual è l’elemento principale del personaggio di Kyle e de Il Colore delle Magnolie in sé che ti affascina di più e che ti ha convinto ad unirti alla serie?

LOGAN ALLEN: Il colore delle magnolie è una serie che parla di famiglia, comunità, relazioni, amicizie e di quanto siano importanti. Credo che, dal momento che la serie è uscita allo scoppio della pandemia da COVID e quando tutti erano chiusi in casa e tutto il resto, era una serie di cui molte persone avevano bisogno per sentirsi legate alla propria comunità in un modo o nell’altro. Quindi credo che molte persone si siano sentite legate a questa serie in questo senso, e lo stesso vale per Kyle. Si tratta di un personaggio molto simile a molti adolescenti: è una specie di figlio di mezzo, segue la corrente, anche se ha i suoi problemi emotivi, e credo che molte persone si possano relazionare con ciò in questo senso.

Quindi, l’aspetto che in parte ne ha determinato il successo è il fatto che si tratta di uno show molto relazionabile e che molte persone possono sedersi, accenderlo, ridere e piangere e semplicemente divertirsi guardandolo. Si vedono tutti i diversi punti di vista dei vari personaggi e credo che questo sia molto importante perché si impara molto. Ci sono anche molte lezioni di vita nella serie, perché ci sono diverse generazioni: ci sono i bambini, i genitori e i nonni. Penso che sia molto bello vedere questa dinamica sullo schermo e che possa influenzare anche la vita reale.

Logan Allen nei panni di Kyle Townsend in Il Colore delle Magnolie – Foto: Netflix

Parlando della Stagione 3, come descriveresti la stagione per tutti i fan che la attendono?

LOGAN ALLEN: Sì, è passato un po’ di tempo [dalla seconda stagione] [ride] Riderete, piangerete, vi divertirete molto a guardarla e credo che questa sia probabilmente la stagione più divertente finora. Morirete dalle risate in molti di questi episodi. L’episodio 3, in particolare, mi entusiasma molto, è molto divertente e piacerà molto alla gente. E poi gli episodi successivi vi faranno piangere. Una cosa che sono davvero entusiasta di vedere è la presenza di nuovi personaggi. Abbiamo un gruppo di nuovi personaggi in arrivo e molti retroscena di personaggi che già conosciamo, il che è molto, molto bello.

Cosa puoi anticiparci del percorso che farà Kyle in questa stagione?

LOGAN ALLEN: Credo che Kyle stia cercando di trovare se stesso, sia nelle relazioni che nelle amicizie. Ci sono molte cose in ballo. Vedrete ancora di più come l’incidente d’auto lo ha influenzato, perché c’è quel pezzo che è sempre con loro. Vedrete molto dello stress emotivo che ne deriva e di come si ripercuote su di lui e sulle persone che lo circondano ancora oggi. Kyle ha anche molte scene con persone che non avete mai visto. Quindi ci sono molte novità nella stagione, molti nuovi personaggi, nuovi casi, nuove circostanze e più drammi, ovviamente. Quindi un sacco di cose divertenti.

Nel corso della serie, è in conflitto con il fratello maggiore, Ty, a causa dei loro sentimenti contrastanti sulla separazione dei genitori. Cosa ci si può aspettare dal loro rapporto nella stagione 3?

LOGAN ALLEN: Il rapporto tra Ty e Kyle è molto interessante. Numero 1: Carson, che interpreta Ty, è fantastico, siamo molto amici nella vita reale. È un ragazzo fantastico, molto dolce e un ottimo attore. Quindi le cose che facciamo sempre tra di noi sono le mie preferite, proprio perché ci spalleggiamo l’un l’altro così bene. Anche nella vita reale abbiamo una dinamica da fratelli.

Credo che nella terza stagione si approfondisca molto questo aspetto, perché nella seconda stagione Kyle lo spingeva in disparte dopo l’incidente. Ha praticamente urlato a tutti nello show, ma soprattutto a Ty, e poi anche a Katie, e credo che in questa stagione in particolare si vedano Ty e Kyle diventare più amici e approfondire questo rapporto. Ci sono molti momenti importanti tra loro che credo piaceranno molto, molto, molto, e si vedranno di più le dinamiche tra fratelli, più che mai. Sono davvero entusiasta e credo che sia una delle mie relazioni preferite di questa stagione.

Logan Allen e Carson Rowlings nei panni di Kyle e Tyler Townsend in Il Colore delle Magnolie 3 – Foto: Netflix

È stato molto bello esplorare anche la relazione tra Kyle e Noreen (Jaime Lynn Spears). Vedremo qualcosa di più in merito nella stagione 3?

LOGAN ALLEN: Jamie Lynn è fantastica. Molto, molto dolce. È sempre fantastico lavorare con lei. Da piccola ero una grande fan di Zoe 101. Quindi è davvero bello. Sì, si vede molto di ciò anche nella terza stagione, non andrà da nessuna parte. Naturalmente, si approfondisce anche un po’ la figura di Noreen, ora che ha la bambina. Non voglio svelare troppo, ma ci sono molte cose divertenti con il personaggio di Noreen, la bambina e tutto il resto. È molto eccitante.

Jamie Lynn Spears nei panni di Noreen in Il Colore delle Magnolie 3 – Foto: Netflix

Se potessi scegliere un altro personaggio da interpretare ne Il Colore delle Magnolie, a parte Kyle, quale sarebbe e perché?

LOGAN ALLEN: Semplicemente un personaggio con un sacco di cose divertenti in corso. Il mio personaggio preferito nella serie sarebbe Helen, ma penso che Heather lo interpreti così bene. Un personaggio che vorrei davvero interpretare e che mi intriga molto perché è molto misterioso è Cal.

Justin Bruening è fenomenale. Interpreta questo personaggio molto, molto bene e lo rende quasi minaccioso e molto misterioso. Mi piacerebbe immergermi un po’ in questa storia e interpretare un personaggio più misterioso, perché c’è così tanto nella storia di Cal che non conosciamo. Ho fatto domande in continuazione a Justin su questo argomento. Quindi un grande applauso a Justin. È un attore fenomenale e il modo in cui lo interpreta è così intrigante. Credo che Cal sia uno dei miei personaggi preferiti della serie proprio per la quantità di cose sconosciute che ha.

Hai qualche nuovo progetto imminente da condividere con noi?

LOGAN ALLEN: Nulla che si possa davvero condividere. Comunque mi tengo sempre occupato. Ho un podcast che conduco, si chiama ‘Actors POV’. Sto per avviare una piccola attività di recitazione qui a Orlando FL. Sarà divertente. Sto cercando di tenermi occupato in qualche modo nel mondo della recitazione, ma per quanto riguarda i progetti non posso dire ancora nulla. Un’altra cosa, però: io e il mio amico abbiamo appena realizzato un cortometraggio intitolato “The Dark Room”. È un film horror di 9 minuti, davvero spaventoso. Lo stiamo montando proprio ora e nei prossimi mesi sarà su YouTube. Quindi sono molto, molto eccitato per questo.

Il Colore delle Magnolie, che vede Logan Allen tra i suoi protagonisti, tornerà con la sua stagione 3 su Netflix il 20 Luglio. Date un’occhiata al trailer qui di seguito!

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here