Guida alle serie e film TV in uscita nell’estate 2023!

0
205

Con il ritorno di Sex and the City (con la seconda stagione di And Just Like That) e di Justified (con la miniserie City Primeval), nell’estate 2023 non resterete con le mani in mano – Continuate a leggere per scoprire le prime visioni e le anteprime esclusive delle serie e film TV da non perdere!

Guida alle serie e film TV in uscita nell’estate 2023!

Reality

29 maggio su HBO e Max

In Reality, Sydney Sweeney entra nella stanza degli interrogatori nei panni di Reality Winner, l’ex contractor della National Security Agency accusato di aver divulgato un dannoso rapporto riservato sull’interferenza della Russia nelle elezioni presidenziali americane del 2016. Adattamento dell’acclamata opera teatrale Is This a Room (2019) della regista Tina Satter, il film è incentrato sullo snervante interrogatorio di Winner da parte di due agenti dell’FBI (interpretati da Josh Hamilton e Marchánt Davis) che la porterà all’arresto ai sensi della legge sullo spionaggio.

Guida alle serie e film TV in uscita nell’estate 2023!

Manifest

2 giugno su Netflix

Gli ultimi 10 episodi di Manifest – confezionati come stagione 4, parte 2 – sono finalmente in arrivo, portando ai fan il giusto finale che desideravano da quando la NBC ha cancellato la serie e Netflix l’ha resuscitata. Poiché si tratta della fine, “non si può non fare il botto, soprattutto dopo tutto quello che è successo”, dice la star Melissa Roxburgh, che interpreta Michaela Stone. E che botto sarà: Il creatore della serie Jeff Rake ha dichiarato a EW che il finale è “senza dubbio l’episodio più ambizioso che abbiamo mai girato“.

Guida alle serie e film TV in uscita nell’estate 2023!

Cruel Summer

5 giugno su Freeform

Dopo il successo della prima stagione, un nuovo cast prenderà il testimone per la seconda stagione di Cruel Summer. Questa volta la serie si reinventa completamente, spostando l’azione in un’idilliaca cittadina sul lungomare del Pacifico nord-occidentale per seguire l’ascesa e il declino di un’intensa amicizia adolescenziale e il triangolo amoroso che si forma tra Megan (Sadie Stanley), Isabella (Lexi Underwood) e il migliore amico di Megan, Luke (Griffin Gluck), il tutto raccontato in tre diverse linee temporali che circondano l’anno 2000 e un mistero centrale che li collega tutti.

Guida alle serie e film TV in uscita nell’estate 2023!

The Crowded Room

9 giugno su Apple TV+

The Crowded Room è “una visione della mente umana”, dice Tom Holland a EW a proposito del suo nuovo thriller psicologico. Creata da Akiva Goldsman, la serie in 10 episodi segue Danny, un adolescente timido e asociale che viene arrestato dopo una sparatoria al Rockefeller Center nel 1979. Attraverso una serie di discussioni con l’investigatrice Rya Goodwin (Amanda Seyfried), Danny arriva a comprendere meglio la propria salute mentale, le persone della sua vita e i tragici eventi che hanno portato all’incidente.

Outlander

16 giugno su Starz (e in Autunno su Sky e NOW)

Outlander andrà in guerra nella settima stagione. La guerra rivoluzionaria, cioè. “Il lavello della cucina è ciò che potete aspettarvi”, spiega il produttore esecutivo Matthew Roberts. “Carichiamo il lavello della cucina con tutto. Rispetto alle altre stagioni, nella stagione 7 succede più di tutte le altre stagioni, non necessariamente messe insieme, ma quasi. Finalmente arriviamo alla Guerra Rivoluzionaria e a come influisce su tutti i nostri personaggi”.

outlander 7 primo sguardo

The Walking Dead: Dead City

18 giugno su AMC

Lauren Cohan e Jeffrey Dean Morgan tornano a vestire i panni del duo disfunzionale post-apocalittico preferito da tutti, Maggie e Negan. Tuttavia, iniziate a diffondere la notizia! Perché invece di combattere gli zombie – e l’uno contro l’altro – nei boschi della Georgia e della Virginia, questa volta uccideranno gli ambulanti – e l’uno contro l’altro? – nelle strade malfamate di New York.

Secret Invasion

21 giugno su Disney+

Dopo aver fatto la sua comparsa nei film Marvel per oltre un decennio, Nick Fury è finalmente sotto i riflettori. L’agente con un occhio solo di Samuel L. Jackson è il protagonista di questa serie di spionaggio Disney+, che segue Nick mentre scopre una cospirazione di Skrull mutaforma. Il cast è composto da Ben Mendelsohn, Cobie Smulders, Don Cheadle, Martin Freeman, Olivia Colman, Emilia Clarke e Kingsley Ben-Adir.

I’m A Virgo

23 giugno su Prime Video

La serie Prime Video segue Cootie (Jharrel Jerome), l’uomo di colore di Oakland, vergine e alto 1 metro e 80, che si avventura nel mondo per la prima volta dopo 19 anni, facendo amicizia, innamorandosi e prendendo decisioni molto discutibili. Ma in tutta onestà, è difficile trovare un lavoro decentemente pagato quando si è alti come una casa a un piano. Ricordo che Boots [Riley] mi prese da parte dicendomi: “Qualcuno mi ha detto di non farlo perché sarà difficile””, ricorda Jerome. “E lui mi disse: ‘Avrei dovuto ascoltare'”.

Hijack

28 giugno su Apple TV+

“Volevo fare qualcosa che avesse un impatto come attore, ovviamente, ma anche come produttore in termini di gusti”, dice Idris Elba a proposito del suo nuovo show Hijack, che, osserva, “spunta davvero tante caselle”. Il thriller segue in tempo reale il dirottamento di un aereo in volo da Dubai a Londra, mentre l’uomo d’affari Sam Nelson (Elba) cerca di negoziare con gli assalitori. Mentre Sam è in cielo, Zahra Gahfoor (Archie Panjabi) è giù al controllo a terra con la sua squadra che si occupa di un aereo che viaggia attraverso lo spazio aereo di diversi paesi. “È un esame delle procedure e degli atteggiamenti [diversi] tra i vari paesi, e questo diventa un punto focale della narrazione”, spiega.

The Witcher

29 giugno (stagione 3, vol. 1) e 27 luglio (stagione 3, vol. 2) su Netflix

Secondo la showrunner di The Witcher Lauren Hissrich, la terza stagione è “quella in cui tutto cambia nella serie” – e non solo perché questa è l’ultima volta che Henry Cavill interpreta Geralt di Rivia. La Hissrich e la star Anya Chalotra (la maga Yennefer) spiegano come i prossimi episodi, divisi in due parti per adattare il libro Time of Contempt, raccontino la crescita del trio principale (compresa la Ciri di Freya Allan). C’è anche molta azione. “Ci siamo dentro adesso. Siamo nel vivo della storia”, spiega Chalotra.

And Just Like That

In arrivo a giugno su Sky Serie

Il team Aidan si rifarà alla grande quando la serie sequel di Sex and the City tornerà quest’estate. John Corbett tornerà ufficialmente nello show per la seconda stagione, ma lo showrunner Michael Patrick King ci tiene a precisare che non ha nulla a che fare con una Peloton. (L’Aidan Shaw di Corbett non è l’unico volto familiare che torna in And Just Like That. Candice Bergen torna a vestire i panni della direttrice di Vogue Enid Frick, mentre Gloria Steinem e Sam Smith interpretano se stessi.

Black Mirror

In arrivo a giugno su Netflix

Siete pronti a dare un’altra occhiata allo specchio nero? Mentre il mondo è diventato sempre più distopico negli ultimi anni, la serie fantascientifica distopica più popolare degli ultimi anni è stata notevolmente assente dai nostri schermi. Ma non temete più, perché Black Mirror tornerà su Netflix quest’estate con nuovi episodi.

L’estate nei tuoi occhi

14 luglio su Prime Video

Quando L’Estate Nei Tuoi Occhi tornerà per la sua attesissima seconda stagione, offrirà ai fan dei libri molto di più di quello che stavano aspettando, compresa una certa scena che coinvolge il cacao. “Ogni volta che nei libri c’è una scena che so essere davvero importante per i lettori, è qualcosa che cerco di mantenere sacra per lo show”, dice l’autrice e creatrice Jenny Han. “Sapevamo quanto fosse importante la scena per i fan”.

They Cloned Tyrone

21 luglio su Netflix

They Cloned Tyrone è un’ode di genere ai film Blaxploitation degli anni ’70. John Boyega, Teyonah Parris e Jamie Foxx interpretano un improbabile trio incaricato di salvare il loro quartiere, e i quartieri neri di tutto il Paese, da un nefasto complotto per mantenere la gente di colore docile utilizzando cloni e altri metodi tratti dalle popolari teorie cospirative. “Ho amato il concetto”, dice Boyega, che definisce il film “un’atmosfera completamente nuova” e una “bella rappresentazione” dei progetti neri “più sfumati” che arrivano dai grandi studi di Hollywood. “È stata una cosa stupenda a cui partecipare”.

The Beanie Bubble

In sale selezionate il 21 luglio e su Apple TV+ il 28 luglio

In The Beanie Bubble non ci sono solo sentimenti caldi e confusi. La commedia colorata è una ricostruzione romanzata di come il miliardario Ty Warner (Zach Galifianakis), sostenuto da tre donne strumentali, abbia coltivato il fenomeno dei Beanie Baby che ha affascinato gli Stati Uniti per tutti gli anni ’90. I registi Kristin Gore e Damian Kian Karen sono stati i primi a raccontare la storia. I registi Kristin Gore e Damian Kulash descrivono il film come una “storia affascinante su ciò che l’America apprezza” in mezzo a “questa folle mania in cui, per tre anni, la gente ha trattato i piccoli animali a forma di sacco da 5 dollari come oro”.

Justified: City Primeval

In arrivo a luglio su FX

Raylan Givens è tornato, ma questo non significa che gli spettatori sappiano cosa aspettarsi dalla nuova serie limitata Justified: City Primeval. “Non riconoscerete nessuno – il mondo, le relazioni”, dice Timothy Olyphant a EW. “Non credo proprio che vedrete quello che sta per succedere”. (Una cosa è certa: c’è un nuovo Boyd in città: Boyd Holbrook si unisce allo show nel ruolo del cattivo Clement Mansell).

Painkiller

10 agosto su Netflix

Uzo Aduba, Matthew Broderick e Taylor Kitsch guidano il cast del prossimo dramma di Netflix. Basata su un articolo del New Yorker di Patrick Radden Keefe e su un libro di Barry Meier, la serie segue i suoi personaggi durante l’inizio della crisi degli oppioidi. Dal regista e produttore esecutivo Peter Berg e dal produttore esecutivo Eric Newman, lo show segue diversi punti di vista per mostrare l’intero impatto della crisi. “Una cosa che Pablo Escobar diceva sempre è: ‘Se la pianta di coca crescesse in Virginia, la cocaina sarebbe legale'”, dice Newman. “Ed ecco la prova”.

Heart of Stone

11 agosto su Netflix

Spostati, James Bond. C’è una nuova spia che fa il suo debutto nei film d’azione ed è pronta a salvare il mondo in un modo nuovo. Gal Gadot è la protagonista dell’imminente thriller di Netflix Heart of Stone e il regista Tom Harper ha dichiarato a EW che spera che questo sia solo l’inizio di un nuovo franchise d’azione guidato da donne.

Il film, dal ritmo incalzante, è incentrato sull’agente d’élite Rachel Stone (Gadot), che nasconde un segreto ancora più grande della sua carriera nell’MI6: è l’unica donna che si frappone tra una misteriosa e potente organizzazione globale per il mantenimento della pace, la Charter, e la perdita del suo bene più prezioso (e pericoloso), il Cuore.

“Ovviamente ha lavorato in film più spinti, come Wonder Woman, Fast & Furious o anche Red Notice”, dice Harper della Gadot. “Io e lei volevamo davvero rendere questo personaggio più concreto, molto radicato in questo mondo, in modo da renderlo comprensibile, umano, che sanguinasse. Prova emozioni, trova cose difficili. Non è semplice. Le relazioni erano reali e c’era sempre una sorta di realtà emotiva per tutto il tempo”.

Evil

In arrivo quest’estate su Paramount+

Evil, l’inquietante serie di Paramount+, torna a seguire Kristen (Katja Herbers), David (Mike Colter) e Ben (Aasif Mandvi) mentre indagano su demoni, profezie e occasionalmente su un ascensore infestato. Inoltre, la nemesi di Kristen, Leland (Michael Emerson), potrebbe usare il suo uovo rubato per cercare di far nascere l’anticristo. E la madre di Kristen (Christine Lahti) lavora ancora per un demone caprino con cinque occhi a cui piacciono i biscotti e il Peloton. Che c’è, pensavate che il vostro dramma familiare fosse brutto?

Continuate a seguirci per altre novità sul mondo dei film e serie tv!!!

Chiara

Fonte: EW

Non dimenticate di visitare la nostra pagina Facebook Survived The Shows, Instagram @survivedtheshows e Twitter @SurvivedShows per rimanere sempre aggiornati!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here